Leggendo Ora
Anticipazioni turche Daydreamer: Durante la “Prova della fiducia” scintille tra Can e Sanem
Pubblicità

Anticipazioni turche Daydreamer: Durante la “Prova della fiducia” scintille tra Can e Sanem

Anticipazioni turche Daydreamer: tra qualche puntata vedremo un divertente momento tra Can  e Sanem nel resort di Agva. Riusciranno a chiarirsi e a riappacificarsi?

Anticipazioni turche Daydreamer: Can e Sanem frequentano un seminario sul rapporto di coppia, ma …

Sanem, seduta con Can e i compagni su una spiaggia davanti ad un fiume, pone all’insegnante tutta una serie di domande: cos’è l’anima gemella, dov’è, come posso trovarla, cosa posso fare per non perderla e cosa fare se se la si perde. Domande vaghe in principio, poi sempre più “mirate”, di fatto riguardanti il suo rapporto con Can (ovviamente!).

Pubblicità

Lui le è seduto di fianco e lo intuisce. Ai presenti, la ragazza spiega in modo decisamente poco convincente che non sta ponendo quelle domande per lei, ma per un’amica. Can sorride poco convinto.

L’insegnante le risponde che crede che quando avrà applicato nella vita ciò che imparerà durante il seminario, troverà l’anima gemella e non la perderà. Il discorso era sulle catene per legare una persona a sé e Can, rivolgendosi all’insegnante, spiega scocciato che, se si ha bisogno di catene per non perdere una persona, non è quella giusta.

Il ragazzo si riferisce ovviamente a lui a Sanem e il maestro si complimenta con lui per il suo contributo e lo ringrazia. Sanem si oppone, trovando assurda la spiegazione dell’ex fidanzato e chiedendo se allora la persona che hai lasciato libera di andarsene, sia “tua”, se torna indietro. L’Aydin lo trova un cliché.

L’insegnante chiede se ci siano altre domande, interviene un’altra ragazza, ma quasi subito riprende la parola Sanem, facendo ancora implicitamente l’esempio di sé e di Can, quando lui la rimprovera di agire quando non dovrebbe (naturalmente allude al fatto che abbia dato il suo profumo a Fabbri) e poi si ritrova costretta a mentire.

Can la ascolta, capendo l’antifona, mentre la ragazza che parlava in precedenza, ovviamente non coglie e guarda perplessa Sanem. Quest’ultima continua raccontando che il finale della storia (tra lei e Can) è davvero bruttissimo.

Qui il fotografo vuole intervenire nuovamente, chiedendo con foga se non avessero completamente rimosso le bugie dalle loro vite.

Pubblicità

L’insegnante concorda sul fatto che non bisogna mentire e spiega che le bugie sono una linea rossa. Sanem dice che ha capito e che ovviamente concorda, ma la bugia si è detta con la nostra anima gemella (ovviamente Can, nel suo caso!), per non perderla!

L’altra ragazza è contrariata e il maestro spiega che bisogna risolvere tutto parlandone. Sanem ribatte sostanzialmente che Can non le parla: alcune persone, le anime gemelle, dice lei, non parlano e non vogliono parlare per testardaggine. Can continua ad ascoltare scocciato.

La loro compagna di seminario, stavolta, sta dalla parte di Sanem e quest’ultima continua dicendo che la persona di cui sta parlando (che è sempre Can) non intende fare un passo indietro rispetto alla sua posizione.

Interviene un altro partecipante al seminario e dice a Sanem che esagera un po’. Can, allora, riprende la parola e, indicando le compagne presenti, dichiara che tutte le donne hanno la caratteristica di esagerare.

Così tra lui e Sanem inizierà un vero e proprio battibecco, che coinvolgerà gli altri due compagni di corso. Al maestro viene da ridere, avendo intuito ciò che c’è tra Divit e l’Aydin e, per chiudere il discorso, annuncia che l’incontro terminerà con un’attività fisica.

Anticipazioni turche Daydreamer: Can e Sanem fanno la “prova di fiducia”

L’insegnante chiede a tutti di alzarsi e di mettersi in coppia, soprattutto i ragazzi che hanno discusso. Sanem commenta dicendo a Can che pensa che non ci sia una coppia che discute più di loro. Il maestro prosegue, osservando che non ci sono state discussioni gravi, in cui si sono dette cose cattive, bensì piccole discussioni.

See Also

Pubblicità

Ora si sperimenterà la fiducia nella coppia. L’insegnante fa girare i ragazzi di spalle l’una rispetto all’altro, allargare le braccia, guardare dritto davanti a sé e lasciarsi cadere, dopo che lui avrà contato fino a tre. Dice di non preoccuparsi, che il partner dietro li prenderà.

Infatti Can prende subito Sanem quando cade, prima ancora che il maestro abbia finito di contare.

L’ex fidanzato dice alla ragazza  che è caduta senza esitazioni e lei gli risponde che non aveva dubbi che l’avrebbe presa. Non importa quello che hanno sperimentato in passato: si fida veramente di lui!

Tutti si rialzano e il maestro li ringrazia per la loro partecipazione, ma Sanem e Can rimangono a terra l’una tra le braccia dell’altro e il docente richiama la loro attenzione, chiamandoli “amici”. Sanem ripete la parola, pensando a lei e a Can, che la sta abbracciando ancora. Poi, però, l’aiuta ad alzarsi.

Pubblicità

Il maestro dà a tutti appuntamento allo stesso posto e alla stessa ora per l’indomani e Sanem, rendendosi conto di non aver ottenuto i risultati sperati con l’amato, se ne va dicendo che hanno pagato per nulla. Can saluta tutti e se ne va anche lui.

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
5
Felice
3
Incerto
5
Innamorato
5
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su