Leggendo Ora
Abiti candidi come la neve? Ecco come lavare i tessuti bianchi!
Pubblicità

Abiti candidi come la neve? Ecco come lavare i tessuti bianchi!

Volete degli abiti candidi come la neve? Allora dovete provare uno di questi trucchi per evitare che i vestiti bianchi possano diventare grigi o gialli con il passare del tempo.

Intanto, ricordatevi sempre di separare i bianchi dai colorati, di utilizzare un programma di lavaggio idoneo a seconda della tipologia dei capi, delicati, cotone, etc…

E poi? Non perdiamo tempo e andiamo a scoprire quali altri accorgimenti dovrete metter in pratica! Pronte? Via!

Pubblicità

Abiti candidi come la neve? Fate così!

Optate sempre per l’acqua fredda perché penetra meglio nei tessuti e aiuta a mantenere il colore. È importante leggere le etichette di ogni vestito, per verificare qual è la temperatura più adatta.

Evitate di usare la candeggina perché provoca aloni ed ingiallimento con il passare del tempo. Il bucato non va lasciato troppo a lungo in lavatrice, né prima né dopo il lavaggio: questa abitudine errata favorisce la formazione di muffe e funghi. Proprio per questo, è consigliabile far asciugare i capi al sole, non appena è finito il programma.

L’acqua ossigenata è il rimedio più adatto per disinfettare i vestiti poiché consente di rimuovere le macchie gialle, senza rovinarli. Per utilizzarla nel modo migliore, dovete aggiungere mezza tazza all’interno del contenitore del detersivo.

See Also

Ingredienti più efficaci

Una sostanza molto utile contro macchie e odori è il bicarbonato di sodio, capace anche di donare morbidezza ai vestiti. Per impiegarlo al meglio, dovrete immergere i vestiti in 4 litri di acqua e aggiungerne una tazza ricolma. Fatelo, la sera, e lasciate in ammollo per una notte intera. Il mattino seguente, avviate un lavaggio normale.

Pubblicità

Oppure, provate con il limone. In questo caso, dovrete spremere due limoni e portare ad ebollizione. Lasciate raffreddare, applicatelo sulle macchie e aspettate mezz’ora. Quindi, lavate l’indumento.

Infine, potete optare anche per l’aceto. Riempite una ciotola d’acqua, versate una tazza di aceto bianco e immergete il capo per una ventina di minuti. In questo modo il tessuto si sbiancherà e rimarrà pulito, senza alcun tipo di danno.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
2
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su