Leggendo Ora
Ho preparato le verdure così: tutti mi hanno chiesto perché non le avessi fatte prima!

Ho preparato le verdure così: tutti mi hanno chiesto perché non le avessi fatte prima!

Ho preparato le verdure così: tutti mi hanno chiesto perché non le avessi fatte prima!

Per servire a pranzo oppure a cena un piatto a base di verdure preparo un buonissimo e filante sformato di melanzane e zucchine.

In questo modo faccio mangiare questi ingredienti anche ai palati più esigenti. Il piatto una volta assaggiato è semplice ma anche gustoso e inoltre è facilissimo da fare e anche economico.

Pubblicità

I procedimenti sono facilissimi e intuitivi inoltre c’è la video-ricetta a fine pagina in modo tale da non sbagliare.

Con gli ospiti ci faccio sempre un figurone e lo mangiano proprio tutti.

Sformato di verdure: ingredienti e preparazione.

Qui sotto è disponibile un piatto economico e gustosissimo che farà diventare irresistibili, anche ai più scettici, le zucchine e le melanzane. La ricetta è facile e veloce e si adatta a qualsiasi tipo di palato.

Gli ingredienti sono:

  • 1 melanzana
  • 40 gr di pangrattato
  • Sale quanto basta
  • 1 cucchiaino di timo
  • 2 zucchine
  • 2 peperoni
  • 40 gr di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaino di basilico
  • 3 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva quanto basta
  • 5 pomodori
  • Mozzarella quanto basta

Prima di servire a tavola spolvero sopra un po’ di parmigiano.

Ecco tutto quello che faccio.

Pubblicità

Procedimento

Prendo le zucchine, taglio le estremità e dopo le faccio a pezzi.

Dopodichè le trasferisco in una pirofila di vetro. Successivamente faccio la stessa cosa con la melanzana.

Una volta completato questo procedimento taglio i peperoni a striscioline, dopo aver eliminato i semi. Sistemo anche loro nella pirofila e mescolo tutto con le mani per rendere il risultato omogeneo.

In un piatto invece verso il pangrattato, il parmigiano, il sale, il basilico e il timo. Dopodichè aggiungo l’aglio tritato e mescolo per bene con la spatola.

A questo punto trasferisco il risultato sulle verdure per poi versarci sopra un giro abbondante d’olio. In seguito metto la pirofila in forno e lascio cuocere a 200 gradi per 45 minuti.

Nel frattempo taglio a metà i pomodori per poi grattugiarli direttamente in una ciotolina. Condisco la polpa realizzata con un pizzico di sale e recupero le verdure dal forno.

Aggiungo sopra la mozzarella già grattugiata per poi versarci sopra il pomodoro. Ovviamente cerco di mescolare il tutto con la spatola in modo da rendere tutto omogeneo. Aggiungo ancora della mozzarella grattugiata e inserisco di nuovo la pirofila in forno.

Pubblicità

Faccio cuocere per altri 20 minuti a 205 gradi.

Quando lo sformato è pronto aggiungo sulla superficie una spolverata di parmigiano e servo caldo e filante a tavola.

Qui in basso la video-ricetta.

Buon appetito.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
16
Felice
8
Incerto
4
Innamorato
5
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su