Leggendo Ora
Insetticida per mosche fai da te: come realizzarlo senza prodotti chimici

Insetticida per mosche fai da te: come realizzarlo senza prodotti chimici

Insetticida per mosche fai da te: come realizzarlo senza prodotti chimici

Con l’arrivo della bella stagione, le finestre di casa rimangono praticamente sempre aperte. Questo però comporta l’arrivo di fastidiosi insetti come ad esempio delle mosche.

Per non fare entrare le mosche in casa esistono tanti prodotti chimici da usare acquistabili nei negozi. Tuttavia queste soluzioni proprio perché sono chimiche con il tempo possono fare del male al tuo organismo e inquinano anche l’ambiente.

Pubblicità

Per evitare quindi l’insorgere di problemi e di alleggerire anche il portafoglio, ti consiglio di usare una soluzione fai da te efficace e che non prevede l’utilizzo di prodotti chimici.

Devi semplicemente preparare con le tue mani uno spray anti mosche e il gioco è fatto!

Continua a leggere e scopri come fare.

Insetticida per mosche fai da te

Insetticida per mosche fai da te: come realizzarlo senza prodotti chimici

Come detto sopra non serve usare dei pesticidi contro le mosche ma ti basta usare uno spray anti mosche fatto in pochi attimi e con le tue mani. Utilizzarlo è facilissimo e la preparazione di questa efficace miscela comporta soltanto 30 secondi di lavoro.

Per riuscirci devi usare i seguenti ingredienti:

  • Foglioline di menta quanto basta
  • Foglioline di basilico quanto basta
  • Acqua quanto basta
  • Aceto bianco quanto basta

Come strumenti invece devi utilizzare:

Pubblicità
  • 1 barattolo di vetro
  • Contenitore spray
  • Colino

Ecco come realizzare questa soluzione a costo zero.

Procedimento

Prima di tutto devi adagiare su un tavolo da lavoro le tue foglie e spezzettarle. L’odore delle foglie riuscirà a tenere lontane le mosche proprio perché non lo sopportano.

A questo punto versa nel barattolo di vetro l’aceto bianco in modo da riempirlo per metà. Dopodichè immergi le foglioline al suo interno e dopo mescola per bene il tutto. Completato questo procedimento chiudi il barattolo e lascialo da parte per 1 settimana.

Trascorsi 7 giorni versa nel barattolo l’acqua che occorre per riempirlo completamente. In seguito mescola ancora e successivamente filtra le foglie attraverso un colino. Una volta completato questo procedimento versa tutto il liquido ricavato in un contenitore spray.

A questo punto il tuo anti mosche spray è pronto e potrai usarlo e quindi spruzzarlo nell’aria accanto alla tua finestra o al tuo balcone ogni volta che vorrai.

Video tutorial qui in basso

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
3
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su