Leggendo Ora
Can Yaman: in arrivo ‘Inadina Ask” su Canale 5
Pubblicità

Can Yaman: in arrivo ‘Inadina Ask” su Canale 5

Can Yaman: abbiamo già raccontato che Mediaset ha già acquistato tutte le sue soap di prima di “Bitter Sweet” ed ora c’è un’altra grande novità, perché è emerso che l’azienda trasmetterà “Inadina Ask” (“Amore Testardo”), la seconda serie dell’attore turco e la prima di cui è stato protagonista, come ben sanno le sue fan! Immaginiamo che la vedremo su Canale 5!

Tutto su “Inadina Ask” con Can Yaman

Inadina Ask” è datata 2015. Can interpreta Yalin Aras, la cui storia è stata già vista dalle fan spagnole sul canale “Divinity”, che appartiene alla sede Mediaset di Madrid.

Pubblicità

Yalin è il presidente di una società che si occupa di tecnologia, la Aras Tecknoloji. Lì inizia a lavorare come ingegnere tecnologico informatico la giovane Defne, interpretata da Acelya Topaloglu.

E’ un ottimo acquisto per la ditta ed è fresca di laurea nella più prestigiosa università turca. Tuttavia Cinar, fratello della ragazza, per via delle sue idee maschiliste non vuole che lei faccia carriera.

Defne, quando apprende di essere stata assunta, è ovviamente felicissima e sceglie con cura come deve vestirsi per il suo primo giorno lavorativo. Il fratello, però, trova sconveniente l’abito che Defne ha decido di indossare.

Urlando e insultandola, ordina alla sorella di cambiarsi, ma la ragazza porta con sé l’altro abito e, arrivata al parcheggio dell’azienda, riesce a cambiarsi di nuovo, in auto, senza che Cinar la veda!

See Also

Una volta finito, incontra Yanlin, pensando che sia un addetto alla sicurezza. L’attrazione tra i due scatta subito e il giovane si guarda bene dal dirle che è il suo capo! Ovviamente poi lei lo scoprirà, ma la passione tra i due è già scoppiata e dovranno lottare “ostinatamente” per il loro amore.

Pubblicità

L’idea di fondo è quella di “Bitter Sweet” e “Daydreamer” … con una sorta di moderna Cenerentola e il suo facoltoso principe azzurro. Inoltre c’è il tema del maschilismo in Turchia; un’ottica purtroppo comune nel mondo islamico, dalla quale però non è esente l’Italia. Date queste premesse, “Inadina Ask” si preannuncia interessante, anche perché offre qualche spunto di riflessione sulla società turca, come anche quelle che abbiamo già visto. Aspettiamo di sapere quando avrà in onda.

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
2
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su