Leggendo Ora
Tiramisù all’arancia | Goditi questa estasi di golosità | Porta l’estate in tavola!
Pubblicità

Tiramisù all’arancia | Goditi questa estasi di golosità | Porta l’estate in tavola!

Il tiramisù all’arancia è un trionfo di profumi e sapori.  Non contiene caffè, ma alcool nella versione per gli adulti, spremuta in quella per i piccini. Essendo, infatti, un dolce senza cottura, il liquore non evapora: sicuramente nuocerebbe alla salute dei bambini e non incontrerebbe il loro gusto.

Il binomio dolce/acidulo stupirà favorevolmente i vostri ospiti: perfetto per chiudere una cena con gli amici di sempre, li trasporterete in un viaggio virtuale sulle coste del Mediterraneo per respirare a pieni polmoni l’aria pura del nostro meraviglioso Paese.

Curiose di scoprire come procedere? Realizzarlo è un gioco da ragazze!

Pubblicità

Iniziamo!

Tiramisù all’arancia: un’estasi di golosa, cremosa e morbida bontà!

Tiramisù all’arancia: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • uova, 3
  • mascarpone, 500 g
  • zucchero, 180 g
  • savoiardi, 300
  • acqua, 250 ml
  • arancia biologica, 1 scorza e succo
  • liquore all’Amaretto o spremuta d’arancia, 60 ml

Sciacquate l’arancia, asciugatela bene e grattugiate la scorza. Spremete anche il succo. Tenete tutto a portata di mano.

Realizzate ora la bagna per i biscotti: in un tegamino, inserite il liquore, la spremuta, 60 grammi di zucchero. Accendete il fornello e fate sciogliere i grani, rigirando di continuo con il mestolo di legno. Togliete dal fuoco e lasciate raffreddare.

Rompete le uova, separando tuorli e albumi in due ciotole distinte. Montate i bianchi a neve fermissima. Lavorate i rossi con lo zucchero restante per ottenere un composto denso e spumoso. Incorporate il mascarpone, senza smettere di lavorare con le fruste elettriche. Quando otterrete una preparazione liscia e uniforme, inserite gli albumi con movimenti delicati dal basso all’alto per non smontarli.

Predisponete una pirofila rettangolare, inzuppate i savoiardi nella bagna e ricoprite il fondo della teglia disponendoli uno in fila all’altro. Farcite ora con un abbondante strato di crema, proseguite alternando gli ingredienti fino a terminare il tutto.

Pubblicità

Distribuite sulla superficie la scorza grattugiata e riponete il vostro dessert in frigorifero a rassodare per due ore almeno, quindi affondante il cucchiaio nella sua morbida golosità!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
7
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su