Leggendo Ora
Pan bauletto integrale| La ricetta facile facile, ottima per la dieta!
Pubblicità

Pan bauletto integrale| La ricetta facile facile, ottima per la dieta!

Pan bauletto integrale: una ricetta fai da te semplice e sana!

La ricetta che trovi qui sotto è stata pensata per chi come te ha poco tempo  da dedicare ai fornelli, ma non per questo vuole rinunciare al piacere del pane fatto in casa.

Questo “pan bauletto” integrale è davvero buonissimo e non prende troppo tempo per prepararlo (a parte la doppia lievitazione).

Pubblicità

Sapore e consistenza sono i suoi punti forza: provare per credere!

Vediamo la ricetta.

Pan bauletto integrale: una ricetta fai da te semplice e sana!

Gli ingredienti

Occorrono: 390 grammi di farina integrale; un cucchiaino di miele; 5 grammi di lievito di birra secco; 300 millilitri di acqua tiepida; 110 grammi di farina Manitoba; un cucchiaino di sale.

La preparazione

La prima cosa è munirsi di una boule piuttosto grande nella quale versare l’acqua tiepida. Poi si versano lo zucchero e il lievito e si mescola per bene fino a che gli ingredienti non si sciolgono del tutto incorporandosi gli uni agli altri.

Dopodiché si aggiungono la farina integrale e di seguito la Manitoba. Bisogna lavorare per bene per ottenere un impasto compatto.

A questo punto aggiustate di sale, che non deve in nessun caso venire in contatto con la polvere lievitante di per sé, ma soltanto quando quest’ultima si è dissolta nell’impasto.

Pubblicità

Si lavora il tutto con le mani a formare una specie di “palla”, che poi si mette dentro una terrina e si fa lievitare per un tre ore, coperta con un canovaccio: questo deve avvenire dentro il forno e con la luce accesa. Se tutto va bene, l’impasto deve almeno triplicare di volume.

Passate le tre ore, si prende la massa e la si depone sopra una spianatoia, dopodiché la si “chiude” rigirandola tra le mani più volte e poi pizzicandola nella parte superiore.

Quindi si stende col mattarello fino a darle una forma più o meno rettangolare, dopodiché si arrotola prendendola dal lato lungo, a formare una sorta di filoncino.

Adesso prendete uno stampo per plumcake e ci depositate l’impasto, lasciandolo lì fino a che non raddoppia di volume, operazione sempre da fare nel forno e con la luce accesa.

Una volta conclusa la seconda lievitazione, si preriscalda il forno a 180 gradi, statico, e si fa andare per 40 minuti. Prima di tagliarlo a fette, bisogna che il pane si raffreddi completamente.

Buon appetito!

 

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su