Leggendo Ora
Vinaigrette ai semi di papavero: cremosa e perfetta per condire l’insalata!
Pubblicità

Vinaigrette ai semi di papavero: cremosa e perfetta per condire l’insalata!

Vinaigrette

Una vinaigrette ai semi di papavero, delicata e profumatissima, può trasformare una semplice insalata, delle crudité, una carne alla griglia in un vero capolavoro.

Il segreto per preparare una salsina perfetta risiede nel tempo di riposo che le si riserva: riponetela in frigorifero per un paio d’ore almeno e i sapori saranno ben amalgamati per una resa da manuale.

Irresistibile, è ideale sugli spinaci, sul cavolo crudo e, udite, udite, sulla macedonia di fragole!!!

Pubblicità

Non ci credete? Provatela e non ve ne pentirete. Questo condimento si sposa divinamente con la dolcezza della frutta esaltandone ogni nota aromatica. Un brivido di gusto per le vostre papille gustative. A base di aceto di mele e miele, riveste ogni pietanza di velo di incredibile golosità.

Tra gli ingredienti è presente anche la maionese; prediligete la versione senza uova, cliccate qui per la nostra ricetta veloce.

Potete poi variarla a seconda delle vostre esigenze: sostituite l’aceto di mele con il succo di limone se, ad esempio, intendete utilizzarla per arricchire un’insalata fredda di quinoa.

Abbondate con i semi di papavero: hanno notevoli proprietà benefiche per l’organismo! Contengono vitamine e sali minerali, in particolare la K e il ferro. Farete un pieno di salute.

Conservate la vostra vinaigrette per una settimana al massimo, chiusa in un contenitore ermetico. Scuotetela energicamente prima di servirvene per amalgamare bene ogni suo componente e regalatevi un boccone di benessere.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Vinaigrette

Pubblicità

Vinaigrette ai semi di papavero: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • panna, 60 ml
  • maionese, 180 g
  • aceto di mele, 60 ml
  • miele, 60 g
  • semi di senape, ½ cucchiaino
  • semi di papavero, 2 cucchiai
  • sale, 1 pizzico.

Realizzare questa salsina è semplicissimo, iniziate a lavorare il miele con i rebbi di una forchetta per ammorbidirlo, quindi trasferitelo in una ciotolina. Unite gli altri ingredienti liquidi e amalgamate con la frusta a mano. In ultimo, inserite anche i secchi (i semi e la presa di sale), uniformate l’emulsione e trasferitela in un barattolo a chiusura ermetica.

Riponetelo in frigorifero per due ore almeno.

Prima di servirvene, scuotetelo energicamente, quindi utilizzate la vinaigrette per insaporire le vostre ricette.

È una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su