Leggendo Ora
Torta nuvola allo yogurt greco: ottima per chi è a dieta, solo 105 calorie!
Pubblicità

Torta nuvola allo yogurt greco: ottima per chi è a dieta, solo 105 calorie!

Torta nuvola allo yogurt greco: dietetica e con solo 105 calorie!

Torta nuvola allo yogurt greco: dietetica e con solo 105 calorie!

Questa torta nuvola che ti proponiamo oggi può davvero essere la scelta giusta per una colazione sostanziosa e piena di gusto, una colazione di quelle che ti fa partire col piede giusto.

Pubblicità

Sostanziosa non vuol dire necessariamente “pesante”, e infatti una fetta di questa delizia non “pesa” per più di 105 calorie (più o meno). Nella lista degli ingredienti non si trovano infatti né olio né burro né farina, il che fa di questo dessert una scelta azzeccata anche per quanti seguono una dieta.

L’ingrediente principale è lo yogurt greco e si prepara abbastanza facilmente, come vedrai.

Ma veniamo alla ricetta.

Torta nuvola allo yogurt greco: ottima per chi è a dieta, solo 105 calorie!

Gli ingredienti

Per sei persone ci vogliono: 300 grammi di yogurt greco; 50 grammi di maizena (amido di mais); 40 grammi di stevia (è un dolcificante di origine vegetale) oppure 80 di normale zucchero semolato; quattro uova; la scorza grattugiata di un limone; sale q.b.; vaniglia q.b.

La preparazione

Innanzitutto si preriscalda il forno: a 160 gradi. Poi si prende uno stampo per torte da circa 20 centimetri di diametro e si riveste con della carta forno.

Adesso si prendono le uova e si rompono separando i rossi dagli albumi. Questi ultimi vanno aggiustati di sale e poi montati a neve ferma con un paio di fruste elettriche. Neve ferma vuol dire che sollevando le fruste gli albumi devono rimanere attaccati.

Pubblicità

A questo punto si recuperano i tuorli e ci si aggiungono la scorza di limone, la vaniglia e la stevia (oppure, se non si gradisce la stevia, lo zucchero), dopodiché si montano con le fruste elettriche per un tre minuti.

Passati i tre minuti, si aggiunge lo yogurt greco e si lavora di frusta per altri tre minuti; quindi si incorpora pure l’amido di mais, lavorando di nuovo per tre minuti; infine si aggiungono anche gli albumi montati a neve, girando con una spatola dal basso verso l’alto per non far smontare il tutto.

Incorporati gli albumi, non resta che travasare l’impasto nella tortiera, livellare la superficie e poi mettere tutto quanto dentro a un altro stampo più grande precedentemente scaldato in forno e in cui avrete versato dell’acqua.

Adesso si mette tutto quanto a cuocere dentro al forno ben caldo: per un’ora, alla temperatura di 160 gradi.

Quanto la torta è pronta (si vede dalla doratura), si lascia che si raffreddi e poi si spolvera con abbondante zucchero a velo.

Buon appetito!

Tempo di preparazione: un quarto d’ora
Cottura: un’ora
Tempo totale: 1 ora e un quarto
Porzioni: sei
Calorie: 105 a fetta

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
9
Felice
0
Incerto
4
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su