Leggendo Ora
Il super-alimento diuretico: abbassa glicemia e colesterolo. Con soli 2 cucchiai al mattino!
Pubblicità

Il super-alimento diuretico: abbassa glicemia e colesterolo. Con soli 2 cucchiai al mattino!

Il super-alimento diuretico che abbassa colesterolo e glicemia. Con 2 cucchiai al mattino!

Oggi ti parliamo della mela cotogna. Te ne parliamo perché si tratta di un alimento dalle svariate caratteristiche positive per la dieta e per la salute.

Pubblicità

Si può ritenere con buona certezza che un consumo regolare di mele cotogne possa soddisfare anche le raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) circa la buonissima abitudine di mangiare almeno cinque “pezzi” di frutta e verdura tutti i giorni.

Considerato il suo sapore, poi, la cotogna è un frutto che si può apprezzare fresco, ma anche  come ingrediente di torte, dolci o marmellate.

Il super-alimento diuretico che abbassa colesterolo e glicemia. Con 2 cucchiai al mattino!

La mela cotogna tra le altre sostanze contiene pectina, che le conferisce qualità astringenti. Insomma, contiene fibra e può aiutare in caso di problemi gastrointestinali come per esempio la diarrea.

Non solo: nella sua composizione rientrano anche i tannini, che possono dare una buona mano alla salute, grazie alla loro efficacia antinfiammatoria (sappiamo infatti che all’origine di molte malattie ci sono processi infiammatori),

I tannini in particolare aiutano a lenire eventuali infiammazioni della mucosa intestinale. In altri termini, è da ritenere che un consumo regolare di cotogne possa aiutare in caso di gastrite o altri problemi di stomaco.

Un altro effetto benefico di una assunzione regolare di queste mele può essere una riduzione del colesterolo “cattivo” (LDL), il che è un’ottima notizia in termini di prevenzione delle malattie cardiovascolari.

Ma la mela cotogna è anche un ottimo diuretico, cioè può dare una grande mano contro la ritenzione idrica, questo grazie al suo alto contenuto di potassio e per converso al basso contenuto di sodio. Ne deriva che le cotogne possono anche dare una mano se si soffre di pressione alta, la quale, ricordiamo, è un fattore di rischio per il cuore.

Pubblicità

Un’avvertenza

Per via del suo sapore asprigno, la cotogna solo di rado è consumata cruda. Insomma, è molto più comune assumerle sotto forma di marmellata e la marmellata, per sua “natura” è molto ricca di zucchero, il che può renderla off limits a quanti soffrono di diabete. Se questo è il vostro caso, consultatevi con lo specialista e concordate con lui una dieta apposita che possa andare d’accordo con la vostra condizione.

 

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
3
Incerto
6
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su