Leggendo Ora
Wurstel ritirati dalla vendita per “rischio microbiologico”: i lotti richiamati
Pubblicità

Wurstel ritirati dalla vendita per “rischio microbiologico”: i lotti richiamati

Wurstel ritirati dalla vendita per “rischio microbiologico”: i lotti richiamati.

Il Ministero della Salute lo scorso 9 maggio 2022 ha pubblicato sul suo portale l’ennesimo richiamo alimentare. Il provvedimento di ritiro riguarda una nota marca di wurstel che commercializza i suoi prodotti nei  supermercati. Motivo del richiamo la “possibile presenza di salmonella”.

Vediamo quali sono i lotti interessati dal richiamo.

Pubblicità
BERLIN, GERMANY – CIRCA SEPTEMBER, 2019: interior shot of EDEKA Sapphire supermarket in Berlin.

 

Wurstel ritirati dalla vendita per “rischio microbiologico”: i lotti richiamati

Ad iniziativa dello stesso produttore, lo scorso 9 maggio sul sito del Ministero della Salute è stato diramato un richiamo per i Wurstel Polli di Fiorucci, a causa di un possibile rischio microbiologico. Il controllo effettivo è del 9 maggio, ma la pubblicazione del richiamo è del giorno dopo.

I wurstel di pollo e tacchino Fiorucci Pollì sono stati ritirati dal mercato si richiesta dello stesso produttore per un possibile rischio microbiologico. È stato reso noto, infatti, che uno specifico lotto del prodotto potrebbe essere contaminato da salmonella.

I wurstel sono venduti con il nome di “Pollì”, in formato è quello da tre pezzi per 100 grammi di peso; il confezionamento del prodotto è avvenuto nello stabilimento di Santa Palomba a Pomezia, nell’area metropolitana di Roma, da parte dall’azienda Fiorucci.

Il lotto ritirato è il seguente: 226004800 – con data di scadenza stabilita per il 27 giugno prossimo.

Come si è più volte sottolineato, il richiamo alimentare è stato disposto dallo stesso produttore che raccomanda tutti i consumatori che hanno comprato confezioni di quel particolare lotto di non consumarlo e di riportare subito la confezione al punto vendita, così da poter ottenere il rimborso.

See Also

Pubblicità

Salmonella: che cos’è, come si prende

L’infezione da salmonella è una malattia causata da un batterio e che colpisce il tratto intestinale. Alcune persone con infezione da salmonella non hanno sintomi. Molti però possono sviluppare diarrea, febbre e crampi allo stomaco entro 8-72 ore dall’ingestione. La maggior parte delle persone in buona salute guarisce entro pochi giorni o una settimana senza bisogno di alcun trattamento particolare.

Articolo revisionato da Maria Di Bianco, Dottoressa in Scienze dell’Alimentazione e della Nutrizione Umana.

https://www.latuadietapersonalizzata.it/amp/2022/05/19/wurstel-ritirati-dai-supermercati-di-una-nota-marca-per-rischio-microbiologico-ecco-i-lotti-richiamati/

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su