Leggendo Ora
Wurstel di una nota marca ritirati dagli scaffali: è allarme rischio fisico! Occhio | Non metteteli in tavola | I lotti e il motivo!
Pubblicità

Wurstel di una nota marca ritirati dagli scaffali: è allarme rischio fisico! Occhio | Non metteteli in tavola | I lotti e il motivo!

La notizia è appena stata divulgata, con grande rammarico: un intero lotto di wurstel è stato richiamato e ritirato dal mercato. Il marchio di riferimento è molto noto, è un brand interno di CONAD, uno dei punti vendita alimentari più amati e frequentati di sempre.

Ma la garanzia della serietà aziendale è sicuramente illesa, visto che è l’azienda produttrice stessa ad aver comunicato al Ministero della Salute l’allerta.

Il punto è che si tratta addirittura di un rischio fisico. Cosa significa?

Pubblicità

Nei controlli di routine è stata rilevata la presenza di frammenti di plastica, il che li rende pericolosissimi! La ragione di questo inconveniente potrebbe derivare da una rottura

Occhio allora, non portateli in tavola per nessuna ragione.

Verificate immediatamente i numeri che vi forniremo per individuare se avete acquistato il prodotto e riportatelo subito al punto vendita! Sarete rimborsate anche in assenza di scontrino, e questa è un’ulteriore prova dell’affidabilità del supermercato di riferimento!

Wurstel di una nota marca ritirati dagli scaffali: è allarme rischio fisico! Occhio | Non metteteli in tavola | I lotti e il motivo!

Andiamo dritte al punto.

I wurstel che contengono frammenti plastici sono a marchio CONAD, di CARNE DI SUINO, in confezione singola da 250 g, o doppia da 250gx2.

Sono stati realizzati da: Grandi Salumifici Italiani SpA, nello stabilimento di Via Coste 49, a Chiusa in provincia di Bolzano, nel Trentino Alto Adige. Il marchio identificativo dell’azienda produttrice è:

Pubblicità
  • IT 328L CE

Il lotto di riferimento è il seguente:

  • 201022,
  • la scadenza ricalca gli stessi numeri ed è fissata al 20/10/2022.
Wurstel
Credit: FOTO

Qualora comparissero queste cifre sui prodotti che avete acquistato e conservate in frigorifero, non esitate a riportarli al vostro supermercato di fiducia. I responsabili provvederanno a sostituirli o a rimborsarvi a seconda delle vostre preferenze, sempre in ascolto dei consumatori.

Ovviamente, per tutti gli altri lotti non sussiste problema alcuno e potete consumarli tranquillamente!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su