Leggendo Ora
Tortino di patate cacio e pepe: metti tutto a crudo in teglia, ricetta veloce!
Pubblicità

Tortino di patate cacio e pepe: metti tutto a crudo in teglia, ricetta veloce!

Tortino di patate cacio e pepe: tutto a crudo in teglia, ricetta veloce!

Tortino di patate cacio e pepe una ricetta davvero sublime e versatile, potrete servirla come contorno, prepararla come aperitivo o antipasto o utilizzarla come piatto unico, per una cena in famiglia. Sta di fatto che questo tubero è amatissimo da grandi e piccini e ben si accompagna al gusto saporito dei latticini di ogni tipo e specie. In più si prepara in velocità e potrete utilizzare questo gâteau anche come “svuota frigo”, inserendo, al posto di quelli elencati, gli avanzi di formaggio di cui disponete, una volta ben grattugiati.  Curiose? Iniziamo!

Lasagna di patate cacio e pepe

Pubblicità

Tortino di patate cacio e pepe: tutto a crudo in teglia, ricetta veloce!

Ingredienti

  • grana padano o parmigiano reggiano, 50 g
  • pecorino, 40 g
  • caciocavallo stagionato (o formaggio a pasta dura, saporito), 150 g
  • patate, 1 kg pesate crude
  • latte, 6 cucchiai
  • rosmarino q.b.
  • pepe, q.b.
  • burro, q.b.
  • pangrattato, q.b.
  • sale, q.b.

Sbucciate le patate, lavartele molto bene e sbollentartele per 10 minuti in acqua salata.

Accendete il forno a 200°. Imburrate una teglia del diametro di 26 cm e cospargetela di pangrattato

Grattugiate i formaggi e metteteli in una ciotola, poi mescolateli con un generoso pizzico di pepe.

Scolate le patate e lasciatele intiepidire. Poi tagliatele a fette.

See Also

Riprendete la tortiera e disponete sul fondo un primo strato di patate e salatele leggermente (il mix di formaggi è già bello saporito). Spolverizzate con il mix di formaggi e pepe. Procedete così, fino a terminare tutti gli ingredienti. L’ultimo è bene terminarlo con il mix di formaggi e un po’ di rosmarino. Per finire aggiungete il latte, facendolo cadere dal cucchiaio. Quindi infornate per 30 – 35 minuti circa, dovrete vedere la superficie dorarsi (nel caso gli ultimi minuti con il forno modalità grill). Servitela calda o tiepida, ancora filante. E godetevi il successo, di un piatto tanto semplice e rustico, quanto gustoso e sfizioso! Condividetelo con parenti e amici e buon appetito!

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
1
Incerto
1
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su