Leggendo Ora
Torta 3 consistenze al limone: impasto magico!
Pubblicità

Torta 3 consistenze al limone: impasto magico!

La torta 3 consistenze è un capolavoro tutto italiano, contraddistinto da quell’inebriante profumo agrumato tipico dei limoni di Sicilia.

Prende il nome proprio per il fatto che è composta da tre diversi strati: uno croccante, uno morbido, uno friabile. Raffinata e delicata, offritela come fine pasto al termine di una cena con gli amici di sempre, li avvolgerete in un tripudio di sapori: una frolla deliziosa, un impasto soffice e una crema deliziosa.

Piacerà tantissimo anche ai bambini!

Pubblicità

Procuratevi quindi:

  • per la torta margherita:
    • zucchero, 60 g
    • burro, 40 g
    • uova, 2
    • farina 00, 120 g
    • limone scorza grattugiata, 1
    • lievito per dolci, mezza bustina
  • per la frolla:
    • uovo, 1
    • zucchero a velo, 40 g
    • burro, 60 g
    • farina 00, 150 g
    • limone buccia, 1
    • sale, 1 pizzico
  • per la crema al limone:
    • latte, 500 ml
    • zucchero, 90 g
    • limone buccia, 1
    • amido di mais, 50 g
    • tuorli, 2
  • per guarnire:
    • zucchero a velo, q.b.

Curiose? Iniziamo!

Torta 3 consistenze al limone: la preparazione

Preriscaldate il forno a 175°C. Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 22 -24 centimetri.

Oppure foderatela con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi.

Setacciate farina e lievito e tenete a portata di mano.

Occupatevi della frolla: lavorate il burro e la farina velocemente, quindi incorporate l’uovo e il sale, mescolate bene per uniformare tutti gli ingredienti, infine aggiungete lo zucchero e la scorza di limone. Munitevi dello sbattitore e amalgamate in modo da ottenere un impasto liscio e denso, quindi realizzate un panetto, avvolgetelo nella pellicole e riponetelo in frigorifero a rassodare.

Pubblicità
See Also

Nel mentre, preparate la crema al limone: grattugiate la scorza dell’agrume e versatela in un tegamino , unite lo zucchero, l’amido, i tuorli e il latte. Mescolate bene il tutto e ponete sul gas a fiamma dolce. Fate addensare fino ad ottenere una consistenza ben gonfia, quindi spegnete il gas e lasciate raffreddare.

Trascorso il tempo indicato per il riposo della frolla, stendetela con un matterello e adagiatela sulla tortiera, bucherellandola con i rebbi di una forchetta. Rimettete nuovamente in frigo.
Dedicatevi alla torta margherita. Grattugiate la scorza di limone direttamente in una terrina, unite il burro ammorbidito e lo zucchero e lavorateli a crema. Incorporate l’uovo, la farina e il lievito. Amalgamate bene per scongiurare la formazione di grumi e quando il composto risulta liscio e uniforme, riprendete dal frigo lo stampo con la frolla. Assemblate la torta, versando dapprima la crema al limone, quindi l’impasto della torta margherita e livellate con la spatola.

Infornate per 40 minuti circa, estraete il dolce e lasciatelo raffreddare completamente prima di decorarlo con lo zucchero a velo.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
3
Felice
3
Incerto
1
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su