Leggendo Ora
Spento o acceso: ecco quando bisogna caricare il telefono!
Pubblicità

Spento o acceso: ecco quando bisogna caricare il telefono!

Caricate il cellulare spento o acceso? 

Le nuove tecnologie offrono vantaggi e funzioni inimmaginabili prima; ci permettono di essere connesse sempre, ovunque e con l’intero pianeta. Aggiornatissime sulle ultime notizie, sulle tendenze della moda, del make up, del benessere, camminiamo con lo sguardo perso nello schermo. Chattiamo, ridiamo e scherziamo con amici e parenti lontani in un batter d’occhio. Lavoriamo incessantemente, così a fine giornata (spesso anche prima, a dire il vero) ci ritroviamo con le batterie scariche, le nostre e quelle dei nostri telefonini.

A lungo andare gli accumulatori cominciano ad accusare qualche problema di malfunzionamento, d’altronde il loro ciclo di vita medio è di due anni circa. Ma esiste un modo per prolungarne la durata!

Pubblicità

Pronte a scoprire tutti i trucchi per avere smartphone sempre performanti? Via!

Spento o acceso: ecco quando bisogna caricare il telefono!

Il primo dubbio atavico da sciogliere consiste in una domanda ricorrente: bisogna caricare il telefono quando è acceso o da spento? A dire il vero, è ininfluente: entrambe le modalità sono idonee perché i caricatori erogano solo l’energia utile per arrivare a raggiungere la soglia ottimale. Gli ioni di litio da cui sono composti, poi, garantiscono la stessa tenuta e un’identica performance indipendentemente dal fatto che il cellulare sia disattivato o meno.

Ma, esistono ben due evenienze in cui è consigliato caricarlo da spento: l’inizializzazione degli accumulatori e la fretta.

Il primo caso riguarda l’operazione da effettuarsi appena si acquista un nuovo telefonino; gli ultimi ritrovati tecnologici, infatti, vengono venduti con le batterie cariche a metà. Non utilizzateli subito, disattivateli, collegateli all’alimentatore e lasciate che il livello arrivi al 100% anche a costo di attendere 4/5 ore.

La seconda evenienza è quando avete fretta. Spegnendo il cellulare, eliminerete i servizi delle varie applicazioni scaricate: il processo di ricarica sarà così agevolato e avverrà in tempi assai più rapidi!

Volete far durare le batterie fino a sera? Allora cominciate a disattivare tutte le funzioni inutili come geolocalizzazione, WiFi, Internet, abbassate il livello di luminosità e il vostro smartphone vi accompagnerà più a lungo!

Pubblicità

Spento o acceso

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su