Leggendo Ora
Scopri come togliere le etichette da bottiglie e barattoli senza acqua e alla perfezione | Farai in un baleno!
Pubblicità

Scopri come togliere le etichette da bottiglie e barattoli senza acqua e alla perfezione | Farai in un baleno!

Ti insegno a togliere le etichette da bottiglie e barattoli senza acqua e senza residuo alcuno | Farai in un baleno!

Non serve l’acqua per togliere le etichette da bottiglie e barattoli di vetro. Esiste un trucchetto facilissimo e geniale per sfilarle senza lasciare nessun residuo.

Servono sempre i barattoli e le bottiglie di vetro. Benché si possano smaltire in maniera ecologica all’interno di quelle enormi campane posizionate agli angoli delle vie della città, il vero riciclo inizia in casa. Che sia per riempirli nuovamente di cibi o di bevande o per creare lanterne natalizie, desideriamo che siano puliti a fondo, senza tracce di colla o carta. Eppure l’operazione risulta spesso ardua e difficoltosa.

Ma esiste una soluzione semplicissima! Curiose di scoprirla? Iniziamo!

Pubblicità

Ti insegno a togliere le etichette da bottiglie e barattoli senza acqua e senza residuo alcuno | Farai in un baleno!

Ti insegno a togliere le etichette da bottiglie e barattoli senza acqua e senza residuo alcuno | Farai in un baleno!

Come anticipato, per togliere le etichette dai barattoli non bisogna mai e per nessun motivo utilizzare l’acqua! La colla utilizzata per attaccarle risulta, infatti, idrorepellente proprio per l’importanza rivestita dall’etichetta in fase di vendita di un prodotto. Su di essa vengono riportate importantissime informazioni sia nutrizionali sia identificative dell’azienda, del lotto, della scadenza. Se l’umidità presente nell’aria rischiasse di farle staccare, sarebbe un problema enorme per i consumatori che rischierebbero di non poter godere di ogni dettaglio del caso. Ecco perché la colla utilizzata resiste all’acqua e non si scioglie facilmente, anzi pone quasi resistenza, facendoci faticare inutilmente e vanificando i nostri tentativi.

Per sfilarla, non dovrete fare altro che preparare una soluzione a base di olio e bicarbonato di sodio. Applicatela sul baratto rigorosamente asciutto e lasciatela agire per mezz’ora almeno. L’olio penetrerà nella carta e la solleverà: riuscirete a rimuoverla in un attimo, senza fatica alcuna.

Da ora in poi, riportare barattoli ed etichette sarà semplicissimo: non occorre sfregare, non dovrete litigare con quei piccoli rimasugli biancastri e appiccicosi che tanto vi innervosiscono. Bastano solo due ingredienti, a secco, e il gioco è fatto!

E la vostra dispensa sarà perfetta, ordinata e lucente. Così, se preparerete qualche sugo o qualche marmellata da regalare ad amici e parenti, la potrete presentare al meglio!

Fantastico, vero?

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
19
Felice
3
Incerto
3
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su