Leggendo Ora
Polpette di zucca al forno: piatto sano e con pochissime calorie
Pubblicità

Polpette di zucca al forno: piatto sano e con pochissime calorie

Polpette di zucca al forno: sane e con pochissime calorie

Tutti amano le polpette: sono tra i piatti preferiti sia dagli adulti che dai bambini.

Polpette di zucca al forno

Pubblicità

Quelle classiche, lo sappiamo, sono a base di carne, ma se avete scelto di non mangiare carne, o se per ragioni mediche non potete mangiarne, sappiate che non per questo dovete rinunciare alle nostre deliziose polpette.

In effetti i cuochi hanno escogitato molti modi diversi di preparale, che fanno a meno della carne e la sostituiscono con le verdure.

Qui sotto ti illustriamo come preparare delle sfiziose polpette di zucca e patate al forno.

Si tratta di una ricetta davvero semplice, ma anche gustosa, che piace ai bambini e che è particolarmente sana: perché non contiene carne, ma anche perché la cottura avviene al forno.

Polpette di zucca al forno: gli ingredienti

Per questa ricetta avete bisogno di: due etti di zucca, 250 grammi di patate, 130 grammi di cipolla, ottanta grammi di soia testurizzata (proteina vegetale estratta dalla farina o dal concentrato di soia, cui viene poi data la consistenza desiderata), due spicchi d’aglio, una foglia di alloro, del pane grattugiato, sale e pepe nero.

 

Come procedere

Tagliate patate, zucca e cipolla in fette alte circa un centimetro, avendo cura di lasciare la buccia. Poi mettere in forno a 180 gradi per una ventina di minuti. Una volta pronte, le fate raffreddare.

Pubblicità

Immergete la soia testurizzata in acqua fredda per reidratarla. Aggiungete la foglia di alloro e i due spicchi d’aglio macinati. Una volta che la soia è ammollata, la mettete in un frullatore fino a che non ottenete un composto ben omogeneo e senza grumi.

Adesso sbucciate la cipolla, la patata e la zucca arrostite e le aggiungete nel composto che avete nel mixer insieme al sale e al pepe nero.

Frullare fino a che gli ingredienti non si mischiano tutti perfettamente, dopodiché fate riposare il comporto per almeno un’oretta, in frigo.

Passata questa ora di raffreddamento, prendete parte dell’impasto e formate le vostre polpette al modo solito, passandole nel pan grattato e infornandole per qualche minuto.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su