Leggendo Ora
Per sbiancare davvero il bucato non serve la candeggina, ma questo ingrediente.
Pubblicità

Per sbiancare davvero il bucato non serve la candeggina, ma questo ingrediente.

Per sbiancare davvero il bucato non serve la candeggina, ma questo ingrediente.

Se, per sbiancare davvero il bucato, ricorrete alla cara e vecchia candeggina, sappiate che non è proprio la soluzione migliore, soprattutto perché nuoce all’ambiente.

Ogni Donna Up che si rispetti ha a cura la salute del pianeta, oltre che la detersione profonda dei suoi tessuti. E anche per quanto riguarda il buon mantenimento dei nostri amatissimi abiti, la varechina non eccelle in performance di valore. Lede la tenuta delle fibre e spesso, ingiallisce e indebolisce i capi.

Lasciatela nell’armadietto, allora e seguite i nostri consigli e provate questo ingrediente assai più ecologico, e ugualmente economico. Resterete a bocca aperta, abbagliate dallo splendore dei vostri capi!

Pubblicità

Curiose di scoprire di cosa si tratta? Iniziamo!

Per sbiancare davvero il bucato non serve la candeggina, ma questo ingrediente.

Il trucco del perborato di sodio per sbiancare il bucato: come utilizzarlo.

Tracce di unto, vino, grasso su tovaglie bianche immacolate sono l’incubo di ogni casalinga: solo a guardarla si stringe un nodo in gola! Riusciremo mai a eliminarle davvero? Certo che sì, a patto che ricorriate a questo ingrediente davvero efficace. Non resterà neppure l’ombra di un alone.

Procuratevi del percabonato di sodio, lo sbiancante ecologico più potente in natura.

A base di ossigeno attivo, schiarisce qualsiasi capo ingiallito, ingrigito o macchiato, riportandolo al suo antico splendore già a basse temperature.

Si attiva, infatti, a contatto con l’acqua e potete utilizzarlo immediatamente, come pretrattante.

Immergete i tessuti in un catino colmo di acqua tiepida, aggiungete un cucchiaio da minestra di perborato e un misurino di detersivo abituale. Lasciate in ammollo per 30 minuti circa, poi procedete con il lavaggio tradizionale. Mettete il bucato nel cestello e versate un altro cucchiaio di perborato, unite il detergente liquido o in polvere nel cassettino (o i pods tra gli indumenti) e avviate un ciclo normale, secondo le indicazioni riportate in etichetta.

Pubblicità

Sappiate che le sue proprietà sbiancanti sono efficaci già a 30°, ma a 60° toccano l’apice dell’eccellenza.

Buon lavoro!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
0
Incerto
5
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su