Leggendo Ora
Non comprerai mai più il pane con questa ricetta semplicissima!
Pubblicità

Non comprerai mai più il pane con questa ricetta semplicissima!

Non comprerai mai più il pane con questa ricetta semplicissima!

Siete stanchi di uscire tutte le mattine a prendere il pane? Potete cucinarlo in casa vostra, con questa semplicissima ricetta.

Pubblicità

Non comprerai mai più il pane con questa ricetta semplicissima!

Ingredienti :

  • 400 grammi di farina
  • 220 ml di acqua tiepida
  • 10 grammi di zucchero bianco da tavola
  • 7 grammi di lievito birra secco
  • 5 grammi di sale fino
  • Q.b. di olio di oliva.

Per insaporire il pane, potete usare:

  • Qualche rametto di rosmarino
  • Qualche foglia di alloro
  • Del pepe in granuli.

Preparazione: fare l’impasto

In una grande ciotola, mettere la farina, lo zucchero bianco da tavola ed il lievito di birra secco. Amalgamare con un cucchiaio. Versare poco alla volta, l’acqua tiepida e mescolare con le mani.

Aggiungere il sale fino e continuare ad impastare con le mani, prima nella ciotola e successivamente passare sulla spianatoia. Formare una sfera. Adagiare il panetto nella ciotola, versare sopra un filo di olio di oliva e spalmarlo con le mani. Coprire la bacinella con un coperchio o con della pellicola trasparente alimentare e riporla nel forno spento ma con la luce accesa, per farlo lievitare. Ci vorrà circa 1 ora e mezza.

seconda lievitazione

Trascorso il tempo di lievitazione, il vostro impasto sarà lievitato. Impastare il panetto con le mani ed adagiarlo in una padella antiaderente, precedentemente unta con un pochino di olio. Proseguire con una seconda lievitazione per ulteriori 30 minuti, coprendo la padella con un coperchio.

cottura in padella

Prendere una seconda padella più ampia, ungerla con un po’ di olio di oliva e lasciarla riscaldare con il coperchio. Riporre l’impasto nella seconda padella, schiacciare con il palmo della mano e fare cuocere con il coperchio.

Spennellare con dell’olio di oliva un piatto e capovolgere il pane. Proseguire ancora con la cottura, sempre con il coperchio.

Servire in tavola

Una volta pronto il vostro pane, lasciarlo raffreddare  prima di poterlo gustare. A seconda dei vostri gusti personali potete insaporire il vostro pane, con delle erbe aromatiche o con del pepe in granuli.

Pubblicità

Buon appetito a tutti!

Qual è la tua reazione?
Divertito
3
Entusiasta
5
Felice
4
Incerto
4
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su