Leggendo Ora
Non avete il diffusore? Nessun problema, diffondete gli oli essenziali così!
Pubblicità

Non avete il diffusore? Nessun problema, diffondete gli oli essenziali così!

Non avete il diffusore, ma adorate gli oli essenziali?

Ne avete ben donde! Infatti, questi distillati sono ricchi di principi attivi derivanti dalle piante da cui originano; ad ognuno di loro corrisponde una precisa proprietà di cui possono beneficiare mente e corpo. La fragranza che diffondono nell’aria migliora nettamente la vita vostra e di chi con voi condivide gli spazi.

Sono facilmente reperibili in erboristeria, farmacia o nei negozi specializzati; fatevi consigliare dal vostro venditore di fiducia per quanto riguarda l’aroma che più risponde alle vostre necessità personali o della vostra famiglia.

Pubblicità

E poi, se non avete intenzione di spendere altro denaro per acquistare un profumatore , esistono alcune possibilità approfittare dei loro benefici a costo zero. Pronte a scoprirle? Via!

Non avete il diffusore?

Non avete il diffusore? Nessun problema, diffondete gli oli essenziali così!

Iniziamo con il comprendere il funzionamento di un diffusore per oli essenziali: è un apparecchio elettronico che riscalda l’acqua in cui vengono inserite le gocce di essenza. Ma non solo, è possibile anche che il congegno funzioni ad ultrasuoni e propaghi gli aromi per vibrazioni.

Quindi, per ottenere risultati identici con il fai da te senza acquistarne uno, è necessario riprodurre identiche condizioni e agevolare l’evaporazione. Ecco allora che vengono in nostro aiuto, delle semplici lampadine di casa. Versate qualche goccia di olio essenziale sulla sua superficie, quando l’accenderete si riscalderà e farà in modo di diffondere nella stanza tutta la sua fragranza.

See Also

Oppure, potete realizzare uno spray fai da te. Munitevi di un contenitore vuoto con tanto di spruzzino; colmatelo con acqua e una quantità abbondante di essenza, quindi nebulizzate negli ambienti domestici. Non temete, se finirà su mobili o pareti non lascerà traccia alcuna.

Se, invece, volete farne un uso personale, non dovrete far altro che imbevere un fazzoletto in poche gocce di liquido e il gioco è fatto. Mettetelo in borsa, in tasca e annusatelo ogni volta che lo necessitate.

Pubblicità

Infine, per sfruttare i benefici rilassanti della lavanda, mettetene qualche goccia sul cuscino. Godrete di tutte le sue proprietà nel corso della notte e dormirete sonni tranquilli.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su