Leggendo Ora
La torta scema: lo sformato leggerissimo e gustoso!
Pubblicità

La torta scema: lo sformato leggerissimo e gustoso!

Ecco uno sformato di riso davvero delizioso: la torta scema, o sema, come la chiamano a Sarzana, un meraviglioso borgo del Levante Ligure in provincia di La Spezia.

La ricetta è di per sé semplicissima, rapida ed economica, ma la resa finale è spaziale: una base croccante e sfiziosa e un ripieno morbido, saporito ed irresistibile, piacerà a grandi e piccini. 

Offritela come antipasto agli amici di sempre, ospiti di una cena informale; conquisterete il loro palato e vi assicurerete un pieno di complimenti sviscerati. Oppure servitela come piatto unico in famiglia: metterete tutti d’accordo con estrema facilità! 

Pubblicità

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

la torta scema

La torta scema: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta, procuratevi:

  • per la base:
    • farina bianca, 100 g
    • sale, q.b.
    • olio d’oliva, 2 cucchiai
    • acqua, 1 bicchiere
  • per il ripieno:
    • riso bianco, 250 g
    • pangrattato, 4 cucchiai
    • sale, q.b.
    • acqua, 1 L
    • olio d’oliva, 6 cucchiai

Preriscaldate il forno a 200°. Foderate lo stampo con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire perfettamente al fondo e ai bordi. In alternativa, potete ungerla e infarinarla, ma rimuovete poi l’eccesso.

Inserite il riso in un colino a maglie strette e sciacquatelo sotto al getto del rubinetto. Riempite un tegame con l’acqua e portate a bollore. Unite il riso e un pizzico di sale e cuocetelo per il tempo indicato sulla confezione.

Nel mentre, occupatevi della base: in un recipiente alto e capiente versate farina, olio e sale. Amalgamate bene gli ingredienti per ottenere un composto fluido ed omogeneo. Stendetelo sulla tortiera con una spatola e livellate bene.

See Also

Pubblicità

Tornate al riso, quando è pronto scolatelo e trasferitelo in una ciotola, aggiungete l’olio e mescolate bene. Ora farcite la base rivestendola completamente, spolverate con il pan grattato e versate ancora un filo d’olio.

Infornate per circa mezz’ora.

Estraete la torta scema quando sarà ben dorata in superficie e servitela ancora calda!

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
7
Felice
3
Incerto
8
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su