Leggendo Ora
Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo: tante bellissime idee!
Pubblicità

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo: tante bellissime idee!

Installare l’illuminazione in giardino non è limitata a dare luce alla zona ma contribuisce a creare un’atmosfera e può essere realizzata con il fai da te ed il riciclo.

In questo articolo vi proporremo alcune idee utili a trarre ispirazione per le vostre aree esterne!

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo: ispirazioni

Bottiglie.

Usate le bottiglie, lasciandole del colore naturale oppure dipingendole con colori per vetro. Inserite quindi dei led.

Pubblicità

Appoggiatele sui mobili da giardino oppure…

appendetele. Nell’idea che segue, è stata eliminata la base della bottiglia per inserire all’interno un altro vasetto con dentro una candela.

Con il fil di ferro ricavate il manico che avrete fatto passare dentro l’anello con il quale una catenella lo reggerà. La catenella passerà attraverso il collo della bottiglia e l’anello stesso farà in modo di bloccare il vasetto contenuto ad una certa altezza.

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Quella che segue è una bottiglia dalla forma più particolare, appesa grazie al fil di ferro.

Pubblicità

Candele.

Se avete candele grandi, potete semplicemente posizionarle all’interno di un oggetto più grande, come un vaso di terracotta oppure un vecchio catino in ferro o rame.

Vasetti e paralumi.

Create il manico con il fil di ferro e appendete i vasetti alle ringhiere, dopo aver posizionato al loro interno la candela.

Le luci così ricavate sono sempre d’effetto, soprattutto se il vasetto ha forme dolci e arrotondate.

Riciclate i vecchi paralumi delle lanterne di una volta per creare dei bellissimi lampioncini da giardino.

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Pubblicità

Le Mason Jars in vetro.

Versatili e dalle perfette dimensioni, si prestano ad ospitare non solo la candela ma anche una base decorativa interna, come della sabbia, della terra o del pietrisco.

Appendetele alle staccionate o alle pareti, magari più di una ad altezza alternate.

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Se non volete usare il fil di ferro, utilizzate il coperchio stesso delle jars.

Tagliate la parte centrale e agganciatevi una catenella. Non resta che riavvitarlo.

Ed ecco alcuni esempi con il metodo sopra citato!

Pubblicità

Luci da terra.

Per ottenere un effetto simile alla corolla di un fiore, usate il tulle. Avvolgetelo sulle jars e fermatelo con un cordino. Il tessuto, sufficientemente rigido e trasparente, conferirà alla piccola lanterna creata un aspetto leggero e romantico.

 

Disponete le lanterne lungo i vialetti o vicino alla porta di ingresso. Fate lo stesso riempiendo le jars con le luci led.

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Ed ecco un altro esempio. Le luci, posizionate in fila alla base del muro, conducono alla porta.

Pubblicità

Avete la fortuna di avere uno spazio esterno molto ampio? Segnate un sentiero con le candele posizionate all’interno di un vasetto, disposte in due file parallele.

Un lampadario.

Create un lampadario con le jars e le luci led. Vi servirà una ruota a cui appendere i contenitori delle luci e le catene. Appendetelo sotto il patio oppure ai rami di un albero. Effetto estetico e d’atmosfera garantito!

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Barattoli di latta.

Esattamente come i contenitori in vetro, anche i barattoli di latta si rivelano perfetti per creare piccole lanterne.

Forateli per creare il motivo che più vi piace e posizionatevi la candela all’interno.

Pubblicità

Lucette e led.

Avete presente le lucette che solitamente trovate all’interno delle lanterne a simulare la fiamma? Si accendono a batteria.

Createne una fila e legate gli elementi con il cotone!

Oppure usate direttamente le luci led da esterno. Bastano quelle per regalare atmosfera ovunque le si posizionino.

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Create delle figure riciclando vecchi oggetti, come l’annaffiatoio dell’idea che segue. Geniale e fiabesco!

Pubblicità

Non è raro vedere queste luci avvinghiate ai tronchi degli alberi e ai loro rami. Per creare un’atmosfera magica, fate pendere dei fili di luce da un ramo!

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Oppure posizionatele apparentemente disordinate su altri oggetti.

Vecchie giare.

Non è raro vederle utilizzate come contenitori di rami decorativi o piante. O semplicemente così come sono, per arredare un angolo. Riempitele di luci e posizionatele vicino alla porta di ingresso o disseminate per il giardino.

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Pubblicità

Un’altra opzione è di ottenerne lampioni da giardino, esattamente come suggerito per i vecchi paralumi.

Lampadine da esterno.

Usate i fili di lampadine per dar luce ad un viale, appendendole a dei pali oppure per illuminare una zona, per esempio un tavolo.

Nella seconda idea, sono appese a due tronchi posti lateralmente al tavolo, tenuti stabilmente in piedi con un blocco di cemento.

Illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo

Ed infine terminiamo la nostra carrellata di idee per l’illuminazione da giardino con il fai da te e il riciclo proponendovi un altro lampadario.

E’ appeso ad un ramo e ricavato da una vecchia scala in legno alla quale sono appese lampadine a globo e di altri tipi.

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
5
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su