Leggendo Ora
Fiocchi d’avena, ricotta e banane: Scopri la mia ricetta dei biscottoni light con solo 90 Kcal!
Pubblicità

Fiocchi d’avena, ricotta e banane: Scopri la mia ricetta dei biscottoni light con solo 90 Kcal!

Fiocchi d’avena, banane e ricotta: preparo dei biscottoni favolosi | Non pensavo fossero così buoni | Solo 90 Kcal!

Banana, ricotta e fiocchi d’avena, ridotti in povere finissima: basta poco per realizzare dei biscottoni davvero fantastici. Dal gusto un po’ rustico, grazie alla presenza del cereale, dalla consistenza morbida, sono bocconi di golosità, ma contengono pochissime calorie: solo 90! Niente zucchero aggiunto, zero farina, sono perfetti in qualsiasi momento della giornata per una coccola di dolcezza infinita, senza senso di colpa alcuno.

Un quarto d’ora per realizzare l’impasto, altrettanto per lasciarlo riposare, altrettanto per cuocerlo: in meno di un’ora sfornerete e gusterete delle vere chicche di bontà.

Con le dosi indicate, otterrete 11 porzioni! Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

Pubblicità

Fiocchi d’avena, banane e ricotta: preparo dei biscottoni favolosi | Non pensavo fossero così buoni | Solo 90 Kcal!

Biscottoni d’avena, banane e ricotta: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • Farina d’avena – 100 grammi
  • Banane – 2 (150 grammi circa)
  • Burro – 40 grammi
  • Amido di mais – 20 grammi
  • Lievito in polvere – 10 grammi
  • Ricotta – 180 grammi
  • Vanillina opzionale
  • Quanto basta di vanillina (facoltativo)

Come primissima cosa, riducete i fiocchi di avena in una polvere finissima. Servitevi del robot da cucina e azionatelo più volte per ottenere un resa simile a farina.

Sbucciate le banane, tagliatele a pezzettoni e sistematele in un recipiente capiente; poi schiacciatele con i rebbi di una forchetta, dovete trasformarle in una sorte di purea. A questo punto, incorporate anche il burro, l’amido di mais, la ricotta ben scolata e il lievito. Lavorate il tutto con la spatola, rigirando più e più volte. Quando il composto risulta ben legato, morbido e granuloso, aggiungete l’avena, in più passaggi per farla assorbire completamente. Amalgamate perfettamente fino a quando l’impasto non sarà ben legato, quindi sigillate la ciotola con il cellophane e lasciate riposare per 15 minuti.

Nel mentre, preriscaldate il forno a 180° e foderate la leccarda con la carta apposita.

Riprendete il recipiente con l’impasto e prelevatene una noce con un cucchiaio. Passatela tra i palmi delle mani per creare una sfera perfetta, poi posizionatela sulla placca e appiattitela.

Proseguite in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti.

Pubblicità

Infornate i vostri biscottoni e cuoceteli per 15/20 minuti, devono dorarsi in superficie. Sfornateli e lasciateli intiepidire leggermente prima di gustarli. Sono una meraviglia!

Tutto chiaro? Se così non fosse, guardate questo video.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su