Leggendo Ora
È il più potente antibiotico naturale: abbassa il colesterolo e riduce il dolore articolare
Pubblicità

È il più potente antibiotico naturale: abbassa il colesterolo e riduce il dolore articolare

È il più potente antibiotico naturale: abbassa il colesterolo e riduce il dolore articolare

Aglio. Lo sappiamo, è l’ingrediente principale di molte ricette della cucina di tutto il mondo. Ma oltre a dare  sapore e aroma ai piatti, questo prezioso vegetale è anche un buon alleato della nostra salute.

Naturalmente, siccome non esistono le pozioni magiche, assumere aglio deve anche accompagnarsi a una dieta sana e moderata e a un costante esercizio fisico.

Pubblicità

È il più potente antibiotico naturale: abbassa il colesterolo e riduce il dolore articolare

1. Abbassa il colesterolo

Le malattie cardiovascolari sono una delle cause principali di ictus e infarti in giro per il mondo, quindi sono al centro della ricerca. A proposito di ricerca, uno studio pubblicato su Nutrition Journal ha messo in luce vari effetti positivi dei preparati a base di aglio, compreso l’estratto, su vari disturbi, compresi quelli legati al sistema circolatorio.

Lo stesso studio afferma pure che la quantità di informazioni raccolte sulle proprietà dell’aglio sembra dimostrare che consumarlo apporta benefici al cuore, soprattutto per via delle sostanze antiossidanti che contiene.

2. È un antibiotico naturale

Secondo una ricerca pubblicata su Science Direct, l’aglio avrebbe un’azione antibiotica che sembra possa inibire l’azione dannosa di certi batteri e funghi. Tra l’altro si tratterebbe di un antibiotico senza effetti collaterali.

Sebbene l’aglio da solo non riesca a ridurre o prevenire condizioni come l’artrite, si ritiene che, grazie alle sue sostanze a efficacia antinfiammatoria potrebbe essere un buon aiuto nel diminuire dolore e rigidità connessi a questa malattia.

Pubblicità

Come prendere l’aglio per abbassare il colesterolo

Si tritano in un pestello 350 grammi di aglio, poi lo si passa in un barattolo di vetro e si aggiungono 200 millilitri di alcool alimentare. In caso, gli spicchi si possono anche schiacciare, anziché tritarli.

Si chiude per bene il barattolo e si lascia riposare per 10 giorni in un posto asciutto e lontano dalla luce.
Passati i 10 giorni, si filtra il composto e si fa riposare per altri tre giorni.

Questo rimedio così preparato si può prendere prima dei pasti principali della giornata: ne bastano poche gocce sciolte in acqua.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su