Leggendo Ora
Crema fai da te per eczema e psoriasi: semplice da fare con ottimi risultati!
Pubblicità

Crema fai da te per eczema e psoriasi: semplice da fare con ottimi risultati!

Crema fai da te per eczema e psoriasi, un valido aiuto naturale.

I disturbi della pelle possono mettere a disagio, tra questi compaiono l’eczema e la psoriasi, malattie infiammatorie comuni e molto fastidiose. Si tratta in entrambi i casi di malattie genetiche autoimmuni che causano rossore, bruciore e prurito della pelle con conseguenze sia fisiche sia sociali, dal momento che in molti casi creano imbarazzo e disagio.

Non esiste cura per eczema e psoriasi, dunque tutto quel che possiamo fare è controllare e tenere a bada i suoi sintomi. Prima di tutto è importante rispettare l’igiene quotidiana della pelle e far sì che sia sempre idratata. Solitamente le persone che ne soffrono tendono ad usare cosmetici, che però contengono sostanze chimiche e potenzialmente nocive.

Pubblicità

La scelta migliore è indubbiamente l’uso di rimedi naturali come l’olio di Neem. L’olio di Neem viene estratto dai frutti e dai semi dell’omonimo albero; è un olio dalla colorazione rossa o verde e di consistenza piuttosto densa. Oltre ad essere idratante, le sostanze contenute in esso hanno proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.

  Crema fai da te per eczema e psoriasi: come preparare il balsamo di Neem

40g di burro di karitè
30g di burro di cacao
20g di olio di ricino
30g di olio di mandorla
5g di olio di Neem (10g se l’odore forte non dà fastidio)
1/4 cucchiaino di olio alla vitamina E
5-10 gocce di olio essenziale di lavanda (opzionale per l’aroma)

Crema fai da te per eczema e psoriasi

Alcune persone potrebbero essere sensibili all’olio di Neem, quindi si consiglia prima della preparazione di testare una piccola quantità di prodotto sulla pelle.

Sciogliere a bagnomaria il burro di karitè, l’olio di ricino e l’olio di mandorla fino ad ottenere una consistenza liquida tale da poter amalgamare tutti gli ingredienti.

Una volta sciolti ed amalgamati bene, versiamo il composto in una ciotola e mettiamo in frezeer per cinque minuti, o fino a quando il contenuto diventa più denso e opaco.

Dopo 5 minuti estrarre la ciotola dal freezer e agitiamo con una frusta, aggiungendo man mano l’olio essenziale, l’olio alla vitamina E e l’olio di Neem. Pur essendo opzionale, si consiglia di usare l’olio di lavanda per coprire l’odore forte di quello di Neem. L’olio essenziale di lavanda ha del resto proprietà antinfiammatorie e aiuta ad ammorbidire la pelle.

Pubblicità

Il balsamo all’olio di Neem contro la psoriasi e l’eczema è pronto. Trasferiamo il composto all’interno di un contenitore con un tappo (si può usare il flacone di una crema lavato in precedenza e asciugato).

Articolo revisionato dalla dottoressa Maria Di Bianco
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su