Leggendo Ora
Candeggina fai da te: facile da fare, delicata e igienizzante al 100%
Pubblicità

Candeggina fai da te: facile da fare, delicata e igienizzante al 100%

Candeggina fai da te: facile da fare, delicata e igienizzante al 100%

Si sa che la candeggina delicata non è, ma con questa soluzione fai da te potrete sicuramente usufruire di un prodotto sicuro, igienizzante al 100%, ma non aggressivo. Perfetta su qualsiasi materiale, vi garantisce una pulizia profonda senza intaccarlo o rovinarlo.

Pubblicità

La formulazione chimica tradizionale permette di sgrassare e sbiancare superfici e tessuti con risultati eccellenti, ma non molto salutari per la salute dell’organismo e dell’ambiente. Anzi, spesso risulta essere un detergente pericoloso: rischia di provocare intossicazioni alle vie respiratorie nella più grave delle ipotesi o irritazioni cutanee anche serie.

Ma non dovete per forza rinunciarvi! Potete realizzare una miscela davvero eccezionale ed ugualmente efficace proprio a casa vostra, vi bastano pochi ingredienti tutti presenti nella vostra dispensa. Curiose? Iniziamo!

Candeggina fai da te: facile da fare, delicata e igienizzante al 100%

Per questa candeggina delicata procuratevi:

  • acqua ossigenata da 130 volumi, 200 ml
  • acqua demineralizzata, 800 ml
  • detersivo per i panni, 40 ml
  • acido citrico. 1 g
  • guanti in gomma
  • occhiali protettivi
  • un contenitore capiente
  • cucchiaio di legno
  • flacone in plastica opaca.

Non allarmatevi se le indicazioni prevedono l’utilizzo di guanti e occhiali protettivi, state per preparare una potente miscela chimica ed è importante proteggere la pelle e gli occhi dalle reazioni che si sviluppano. Ma una volta pronto, questo prodotto non provocherà nessun tipo di problema.

Acquistate l’acqua demineralizzata nei supermercati, l’acqua ossigenata a 130 volumi in ferramenta, l’acido citrico in farmacia.

Versate l’acqua demineralizzata e l’acido citrico nel contenitore, mescolate con un cucchiaio di legno (mai di metallo) e amalgamate i due ingredienti perfettamente. Indossate ora guanti e occhiali per inserire l’acqua ossigenata e il detersivo. Mescolate nuovamente. Travasate ora il liquido nel flacone. La candeggina fai da te è pronta all’uso.

Servitevene per lavare o smacchiare i tessuti, anche i colorati, senza timore alcuno.

Pubblicità

Diluitela in un secchio d’acqua per igienizzare le superfici (evitate però parquet e marmo). Fate solo attenzione a non mettetela in contatto con parti in metallo, perché rischiano l’ossidazione.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su