Leggendo Ora
Calamari al forno: fantastici per la dieta, più buoni di quelli fritti!
Pubblicità

Calamari al forno: fantastici per la dieta, più buoni di quelli fritti!

Calamari al forno: ottimi per la dieta, più buoni di quelli fritti!

I calamari fritti sono uno dei piatti che al solo nominarlo lo stomaco comincia a farsi sentire.

Il loro gusto sfizioso è fuori discussione ma non sempre si ha la voglia e la pazienza di friggere.

Pubblicità

 

Per aggirare quest’ostacolo si può usare una ricetta deliziosa a cui, dopo il primo morso, non riusciremo più a rinunciare.

I calamari gratinati al forno sono una variante perfetta per gustare qualcosa di sano e leggero e la loro croccantezza non farà rimpiangere la frittura.

Gli ingredienti per preparare i calamari gratinati al forno sono:

  • 30 gr di pangrattato
  • 400 gr di calamari
  • Olio
  • Sale
  • Parmigiano grattugiato
  • Pepe
  • Prezzemolo

Attenzione prima di passare alla lettura della preparazione è necessario sapere che gli ingredienti possono variare secondo il proprio gusto e le proprie esigenze. Infatti se si preferisce un gusto leggermente piccante è possibile aggiungere un po’ di zenzero. Se invece si vuole una consistenza più dura si può sostituire il pangrattato con un grano più duro, in modo da modificare anche il sapore. Invece se si desidera assaporare un gusto più deciso è possibile sostituire il prezzemolo con della paprika. Insomma la scelta, come sempre, spetta solo a voi.

Adesso possiamo passare alla ricetta vera e propria.

Pubblicità

Procedimento

La prima cosa da fare è quella di lavare e pulire i calamari e successivamente tagliarli a strisce nello stesso identico modo in cui vanno preparati per una normale frittura. Dopo lasciamoli scolare in una scolapasta.

A questo punto versiamo il pangrattato in una ciotola insieme al prezzemolo, tritato in precedenza, al pepe, al parmigiano e al sale.

Successivamente prendiamo i calamari, dopo averli asciugati con cura, e posiamoli in un’altra ciotola insieme ad un po’ d’olio e lavoriamo con le mani in modo da far amalgamare per bene i 2 ingredienti.

Infine versiamoli nell’impanatura che abbiamo creato e mescoliamo di nuovo il tutto con le mani.

Non resta che prendere una teglia rivestirla con della carta da forno e adagiare sopra i nostri calamari.

Inforniamo in un forno ventilato ad una temperatura di 180 gradi, posando la teglia nel ripiano centrale, per circa 15 minuti.

Quando saranno dorati e croccanti saranno pronti per essere serviti a tavola.

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
7
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su