Leggendo Ora
Biscotti cuor di fragola, ma dietetici: 70 calorie di morbida golosità.
Pubblicità

Biscotti cuor di fragola, ma dietetici: 70 calorie di morbida golosità.

Sono parenti stretti di “cuor di mela” questi biscotti cuori di fragola, ma… a sorpresa, sono light, dietetici, eppure golosi da far perdere la testa.

Il compromesso perfetto per questa estate: nessuna rinuncia al gusto, ma un fisico perfetto da sfoggiare sulla spiaggia.

Non dovrete neppure cuocere le fragole prima, vi basterà tagliarle a vivo e aromatizzarle con il succo di limone, o se preferite con del liquore come rum o Strega. Scolatele con attenzione, per non inumidire troppo la frolla. Per una resa ancora più light, provate questo impasto allo yogurt.

Pubblicità

Per 25 frollini procuratevi:

  • per la base:
    • burro, 80 g
    • farina, 300 g
    • uova, 1 intero + 1 solo il tuorlo
    • stevia (60 g o 130 di zucchero)
    • limone, 1 solo la buccia grattugiata
    • lievito per dolci, ½ cucchiaino
    • sale, 1 pizzico
    • estratto di vaniglia, 1 cucchiaino
    • zucchero a velo, q.b.
  • per farcire:
    • stevia, 20 g (o 40 g di zucchero)
    • fragole, 350 g
    • limone, 1 solo il succo.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo!

 

Biscotti cuor di fragola, ma dietetici: 70 calorie di morbida golosità.

In un robot da cucina, mescolate burro (80 g) e farina (300 g), velocemente.

Grattugiate il limone, quindi dividetelo a metà, spremetelo e filtratene il succo.

Unite ora l’uovo intero e il tuorlo, poi il lievito, il sale, la scorza di limone grattugiata, la stevia e l’estratto di vaniglia. Lavorate il tutto fino ad ottenere un panetto ben liscio e omogeneo.

Pubblicità

Realizzate una palla, avvolgetela nella pellicola alimentare, riponetela in frigorifero per mezz’ora.

Preriscaldate il forno a 180°, foderate la placca con la carta apposita e tenete a portata di mano.

Nel mentre, sciacquate le fragole, riducetele a pezzettini, unite la stevia o lo zucchero e irroratele con il succo di limone o con il liquore.

Riprendete l’impasto e stendetelo sulla spianatoia leggermente infarinata con il mattarello. Dovete ottenere uno spessore di 2 millimetri circa, sottilissimo.

Con un coppa-pasta o un bicchiere, ricavate dei tondi da 7-8 centimetri di diametro.

Scolate le fragole con massima attenzione e disponetele sulla metà dei dischetti.

Con i rimanenti, richiudeteli sovrapponendo le due metà e sigillando i bordi con la pressione dei polpastrelli.

Pubblicità

Se avete rimanenze, re-impastate e formate altri frollini.

Sistemateli via via sulla leccarda, infornate per 18 minuti, senza mai perderli di vista per non farli scurire troppo. Estraeteli e lasciateli raffreddare, quindi cospargeteli di zucchero a velo.

Ora gustateli, sono una meraviglia!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su