Leggendo Ora
Anticipazioni turche Daydreamer: Scontro acceso tra Sanem e Polen
Pubblicità

Anticipazioni turche Daydreamer: Scontro acceso tra Sanem e Polen

Anticipazioni turche Daydreamer: Sanem, sempre al seminario con Can e Polen, si cimenterà in una prova con la rivale e vincerà. Tuttavia sarà la bellissima fisica ad assestare il colpo finale e in modo molto più importante …

Anticipazioni turche Daydreamer: Sanem vince la prova di equilibrio contro Polen

Pubblicità

Tocca a Sanem eseguire la nuova prova di equilibrio. La esegue insieme a Polen, con cui si deve competere.

Le due ragazze si fissano con aria di sfida e Can è in prima fila che le guarda attentamente. L’invito del maestro è sempre quello di pensare ai loro problemi e ai loro guai.

Sanem e Polen si avvicinano, camminando sullo stretto asse di legno con il bastone in mano e l’Aydin “accusa” l’altra giovane di tenerlo male, ma lei ribatte che non è vero. Nasce un piccolo diverbio tra le due, che faticano sempre di più a mantenere l’equilibrio: l’esercizio è metafora della vita!

Polen se la prende con Sanem per come cammina sull’asse sui cavalletti e l’avverte che bisogna stare in centro per non sbilanciarsi, ma l’Aydin, ancora una volta, le rinfaccia di tenere il bastone in modo sbagliato: non riesce a stare in equilibrio!. Alla fine Sanem fa cadere Polen, anche perché starnutisce, per la sua solita allergia al “polline”.

La “prima ex fidanzata” di Can finisce per terra, sotto lo sguardo dispiaciuto di lui; pensa a “com’è ridotta” e chiede a Sanem cosa le abbia fatto, ma lei risponde di aver solo starnutito e che è una cosa umana! Il fotografo osserva la scena tra il preoccupato e il divertito.

Sanem e Polen continuano a litigare sui bastoni e il maestro riporta la calma. Dopo un un breve ma divertente scambio di battute con Can, Sanem e la rivale si scambiano una stretta di mano.

La scienziata dice con un sorriso sulle labbra all’aspirante scrittrice di aver capito le sue intenzioni e l’accusa di non saper perdere, ma l’avverte che con il tempo ci si abitua (ovviamente si riferisce alla conquista di Can!).

Pubblicità

Sanem dice al ragazzo che Polen non sa nemmeno camminare. Riprova l’esercizio senza bastone e lo esegue perfettamente. ironizzando che apparentemente non ha né guai né problemi.

Anticipazioni turche Daydreamer: Polen cerca ancora di convincere Can a partire

Can e Polen si ritrovano da soli a pranzo e lei dice al ragazzo che non c’è più nulla del Can che conosceva e pensa a come una persona possa cambiare in un tempo così breve. Prosegue dicendo che il Can Divit che non c’è più, ha lasciato il posto ad un uomo triste e pesante.

Sta parlando “davvero per il suo bene”: un cambiamento gli farà bene; in più, a Londra c’è il loro vecchio amico Jack, che potrà rivedere. Can chiede a Polen se sia ancora in contatto con lui e lei ovviamente risponde di sì: il fotografo è l’unico ad aver rotto i contatti con tutti.

Si avvicina Sanem e assiste alla scena. Rapidamente decide di chiedere a una coppia seduta al tavolo vicino, di poter prendere un piatto e delle posate ed arriva al tavolo di Polen e Can.

Poi chiede ad una coppia seduta ad un altro tavolo di prestarle una sedia e si accomoda tra Can e Polen, servendosi dai piatti avanzati dei due. Finge di scusarsi di averli interrotti e “prega” loro di andare pure avanti a chiacchierare.

Can le dice che non c’è problema e che Polen stava parlando dei loro amici a Londra. Quest’ultima spiega a Sanem che lei e l’ex fidanzato hanno una schiera di persone che conoscono e se inizia a parlarne, può continuare a lungo.

Pubblicità

Sanem, però, afferma che non c’è nulla di meglio della propria patria e che Londra non le piace affatto: il clima è grigio, piove … Ecco perché è meglio la Turchia (ecco perché Can non dovrebbe andarsene!) …

Polen dice invece che per Can è tutto diverso: ama questo clima (come dire che sono diversi e non possono stare insieme!). Interviene il ragazzo, dicendo a Sanem che in realtà preferisce il caldo primaverile e la sua “seconda ex” gli risponde che è così anche per lei.

Poi Can parla dei climi di altri Paesi, più freddi rispetto a quello turco e in cui si può vivere in ogni stagione. Polen ne approfitta per parlare dei Balcani, dove vorrebbe sempre che Divit si trasferisse. Spiega a Sanem che lei e Can hanno molti amici anche laggiù e pensa che sarebbe l’ideale.

Dice a Can che potrebbe raggiungerlo durante le pause dai servizi fotografici: sarebbe divertente! Il giovane annuisce col capo, continuando a mangiare.

Polen nomina un altro amico che si è trasferito in una casa di pietra di 250 anni e Sanem commenta che lei vivrebbe in un posto così. Can ribatte che non crede che le piacerebbe, ma la ragazza gli risponde che lo dice pensando a lui.

Polen prosegue il suo discorso, spiegando a Can che la compagnia londinese si accollerebbe tutte le sue spese e Sanem comincia a preoccuparsi. La fisica informa il fotografo che l’azienda inglese era talmente felice di avere Can come fotografo, che si è offerta di pagare anche il biglietto aereo, eventualmente!

Can sembra con le spalle al muro. Ringrazia Polen per il biglietto e le assicura che presto la informerà sulla decisione di partire o no. Polen è soddisfatta e guarda Sanem con un sorriso vittorioso, mentre l’Aydin si sente crollare il mondo addosso … Can partirà davvero?

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
5
Entusiasta
9
Felice
3
Incerto
15
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su