Leggendo Ora
Anticipazioni turche Daydreamer: Can porta Sanem in montagna lite furiosa e riavvicinamento ma Polen li interrompe
Pubblicità

Anticipazioni turche Daydreamer: Can porta Sanem in montagna lite furiosa e riavvicinamento ma Polen li interrompe

Anticipazioni turche Daydreamer: cosa succederà, dopo che Can ha rapito Sanem? Vedremo che i due non riusciranno a chiarirsi davvero, ma tra loro non mancherà il romanticismo … Finché Huma non escogiterà un piano per farli tornare.

Anticipazioni turche Daydreamer: tutti sono preoccupati e sconvolti perché Can ha rapito Sanem

Can non cede alle richieste di Sanem di lasciarla andare e di restituirle il cellulare; richieste che continuano anche durante il viaggio in macchina, del quale il fotografo non vuole svelare la destinazione all’ex fidanzata.

Pubblicità

Le fa notare che dichiarava di non volergli parlare, ma adesso sta continuando a parlare della loro storia e di ciò che è successo tra loro, quindi ha fatto bene a rapirla!

Intanto Polen e Yigit stanno seguendo la macchina di Can e sono ancora increduli per quello che hanno visto. Il fotografo ha rapito Sanem in pieno giorno, commenta il rivale, e teme che possa farle del male. Polen non lo crede possibile e Yigit si arrabbia perché lo difende ancora.

Poi i due li perdono di vista e Polen, dato che non riesce a contattare Can, telefona ad Emre, per sapere dove sia il fratello. Yigit le dice di sentirlo, altrimenti chiama la polizia!

Emre, che si trova alla “Fikri Harika”, assicura Polen che parlerà con Can e poi le farà sapere. Subito dopo avverte Deren che deve uscire. Glielo chiede anche Guliz per un problema personale, ma l’art director glielo nega, facendosi venire una crisi di nervi perché tutti lasciano il lavoro per motivi personali …

Emre è sceso nella casa editrice di Yigit per avvertire Leyla di ciò che Can ha fatto a sua sorella e la ragazza è sconvolta. Chiede all’ex fidanzato dove Can abbia portato Sanem, ma lui ovviamente non lo sa.

Anticipazioni turche Daydreamer: Muzaffer cerca di placare le voci del quartiere su ciò che è successo a Mevkibe e Aysun, che sono state portate in commissariato. Alla fine tornano

Vediamo che nel quartiere della famiglia Aydin circolano strane voci. Mevkibe ed Aysun sono state portate in commissariato perché sospettate di aver venduto prodotti biologici che hanno arrecato danni alla salute di alcuni clienti, ai quali sono diventate le guance rosse.

Si parla di avvelenamento, ma Muzaffer smentisce. Melahat dice che il problema stava nella carne di Ihsan, ma lo “sciacallo” non si trova. Muzaffer ha una crisi di pianto, perché teme che succeda qualcosa alla sua mamma.

Pubblicità

Alla fine lei e la madre di Leyla e Sanem tornano: hanno i visi sconvolti, ma informano i vicini che hanno rilasciato solo una testimonianza.

Tutto torna alla normalità, ma dopo quello che è successo, rimangono le tensioni tra Mevkibe e Nihat.

Anticipazioni turche Daydreamer: Can porta Sanem in uno chalet in montagna e lì litigano ancora

Can chiude Sanem in uno stupendo chalet in un bosco innevato e se ne va. Torna con diversi sacchetti contenenti molta roba da mangiare e un bellissimo completo da neve blu indaco e fucsia per l’amata: comprende scarponi, cappellino di lana e persino dei deliziosi paraorecchie.

All’inizio l’atmosfera tra i due è ancora tesa: la ragazza non vuole cambiarsi e non vuole mangiare, ma poi non resiste al freddo e alla fame. Poi inizia ad avere una sorta di dialogo con Can, anche se entrambi rimangono della propria posizione.

Ad un certo punto sembra che Sanem si stia dichiarando, ma poi chiede a Can se, dopo tutto quello che e successo, vorrebbe sentirsi dire questo. Can recita una scena simile, ma le loro parole sono comunque molto intense e sicuramente sincere.

Sanem vuole andarsene di lì, ma Can non le dà il permesso perché devono ancora parlare e lei gli dice il fatto suo. Finiscono per litigare di nuovo: Can vorrebbe che riprendessero ad avere un rapporto civile, da amici, così lui potrebbe partire per i Balcani (con Polen!) a cuor leggero.

Pubblicità

A quelle parole, Sanem ovviamente si infuria, dicendogli di non voler essere sua amica (ne ha già abbastanza di amici, esclama!) e gli lancia degli oggetti … Dopo un po’, mentre Can sta mandando un messaggio ad Emre (concordato con lei), per dire che va tutto bene, Sanem si mette a strillare contro il vetro e dice al ragazzo che sta impazzendo davvero!

Poi lui esce di nuovo senza dirle dove e la chiude dentro. La ragazza cerca di rompere il vetro con una pala, ma Can le dice che non serve, perché è un vetro antisfondamento …

Anticipazioni turche Daydreamer: Ceycey rinviene e Ayhan annuncia al quartiere che il fidanzato le ha fatto la proposta

Ceycey, vendendo arrivare Osman in macelleria nel momento in cui si è deciso di fare la proposta di matrimonio ad Ayhan, è svenuto

Mentre tra Can e Sanem avviene ciò che abbiamo scritto sopra, vediamo il ragazzo rinviene dopo un po’, chiamato insistentemente dalle voci della fidanzata (che tiene la sua testa sulle ginocchia, dopo averlo fatto sdraiare su una panchina) e di suo fratello, che appena riesce gli dà la sua benedizione.

Un volta acconsentito, Ayhan esce e grida a tutto il quartiere la grande novità e fa in modo che Ceycey, che viene da fuori, si presenti a tutti. Naturalmente sarà una scena molto comica, anche perché ad un certo punto, mentre Osman abbraccia entrambi, il “tuttofare” della “Fikri Harika” sverrà di nuovo e il macellaio chiederà alla sorella se voglia veramente sposarlo!

Anticipazioni turche Daydreamer: Polen non vuole che Yigit chiami Sanem per far tornare lei e Can, ma c’è un motivo …

Emre telefona a Leyla per tranquillizzarla su Sanem, anche se non sa dove il fratello l’abbia portata. Il quel momento la maggiore delle sorelle Aydin si trova nella casa editrice insieme a Polen e ad Yigit e quest’ultimo le chiede notizie.

Leyla gli riferisce che Sanem è con Can. Polen esclama che sta impazzendo per la situazione e chiede dove Divit abbia portato la sua rivale.

Pubblicità

Yigit la ritiene una domanda assurda, perché come ha visto, Can l’ha rapita in pieno giorno, compiendo un gesto barbaro: Sanem ha anche urlato! Leyla, però, gli spiega che quelle urla potrebbero essere “normali” nel loro rapporto così complicato!

Il fratello di Polen teme ancora che Can possa fare qualcosa si male a Sanem, ma la sorella gli risponde di credere il contrario, piuttosto e dice di “pregare” perché l’ex fidanzato torni tutto intero! Leyla si offende e Polen si scusa, dicendo di non capire perché alcune persone siano così ossessionate dalle loro precedenti relazioni (cosa che semmai succede a lei, che non “molla l’osso” con Can!).

Leyla le “ricorda” che è stato il fratello di Emre a rapire Sanem! Yigit la supporta.

Polen, gelosa, dice di ritenere certe cose senza senso. Aggiunge che Can potrebbe non rendersene conto, ma sta rischiando la sua carriera.

Improvvisamente Yigit afferma di voler chiamare Sanem, ma Polen lo ferma: lei e Can devono parlare per chiarirsi e dirsi addio (questo è ciò che spera!). Leyla la guarda allibita.

Pubblicità

Anticipazioni turche Daydreamer: Sanem riesce a liberarsi e a fuggire, ma Can …

Sanem è ancora da sola nel rifugio e vuole cercare di fuggire. Ovviamente Can non ha lasciato le chiavi per aprire la porta, ma lei non si dà per vinta.

Subito fuori  vede una moto da neve e e all’interno trova un’ascia, che usa per forzare la serratura: è libera! Inforca la moto, che però, dopo un po’, si blocca. Sanem non sa che fare e continua ad urlare spaventata.

A sentirla è proprio Can, che la raggiunge e l’aspetta con le braccia conserte e poi, quando lei lo vede, la saluta con la mano. Sanem è talmente felice che qualcuno (lui!) l’abbia trovata, che raggiunge di corsa l’amato e lo abbraccia …

Stanno per arrivare quasi al bacio, ma Sanem dice che va tutto bene e di lasciarla andare e s’inventa di essere uscita a fare una passeggiata! Devono tornare a piedi, ma Sanem decide la strada e si perdono. Camminano anche di notte, ma ad un certo punto Can annuncia che lì vicino c’è un altro rifugio e possono pernottare lì.

Nel frattempo Leyla fa riavvicinare i genitori e dice loro che Sanem è (come al solito!) da Ayhan, a cui nel frattempo, anche alla presenza di Osman e Ceycey, ha raccontato come stanno veramente le cose.

Al mattino inventa un’altra scusa con Mevkibe, perché la sorella ovviamente non è ancora tornata. Poi dice alla madre di non metterle pressione con la dote per il matrimonio (ormai alle porte!) con Osman …

Erkenci Kuş: I Luoghi e Le Location dove hanno girato la Serie TV turca

Pubblicità

Dopo una bellissima corsa in slitta, c’è un altro quasi bacio tra Can e Sanem, finché non viene annunciata la chiusura della pista.

Anticipazioni turche Daydreamer: Huma escogita un piano perfetto per far tornare Can e Sanem

Polen e Yigit riescono a contattare rispettivamente Can e Sanem, suscitando altre gelosie tra i due. Yigit ne approfitta per comunicare all’Aydin che una scrittrice ha accettato di lavorare con la casa editrice e che questa terrà una presentazione ad Izmir, dove possono incontrarla.

Polen, che in quel momento si trova a casa Divit con Huma, è fuori di sé dall’agitazione perché Can non torna. All’ex signora Divit viene in mente di chiamare Emre, dicendogli di essere in ospedale, ma che, guarda caso sta tornando a casa … D’accordo con Polen, gli raccomanda di non avvertire Can per non fargli perdere tempo, ma ovviamente Emre non può non dirglielo, così suo fratello e Sanem sono costretti a tornare.

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
1
Felice
3
Incerto
1
Innamorato
3
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su