Leggendo Ora
Unghie del piede: 5 rimedi semplici e fai-da-te per curare la micosi
Pubblicità

Unghie del piede: 5 rimedi semplici e fai-da-te per curare la micosi

La micosi delle unghie del piede è un’infezione che può rivelarsi piuttosto fastidiosa e imbarazzante.

In farmacia sono disponibili vari trattamenti – liquidi, lacche o altri medicinali per uso topico o orale – ma di solito per fare effetto abbisognano di molto tempo, non sempre sono efficaci e costano pure un bel po’.

micosi delle unghie del piede

Pubblicità

Pare in effetti che anche i più potenti farmaci antimicotici abbiano un tasso di guarigione solo del 30% all’incirca, il che significa che nei due terzi dei casi non sortirebbero alcun effetto.

Ma non deprimetevi, perché per la micosi delle unghie ci sono dei rimedi casalinghi che possono funzionare davvero bene e che soprattutto sono del tutto naturali.

Ma prima di vederli, ricordiamo che cos’è la micosi dell’unghia del piede. Le infezioni delle unghie sono determinate da una crescita eccessiva di funghi, tra cui lieviti e muffe. Di solito l’inizio è banale, quasi impercettibile: una macchia bianca o gialla sotto l’unghia. Solo che poi questa macchia si allarga e alla lunga determina scolorimento, ispessimento e sgretolamento dell’unghia.

 

Cinque rimedi fai da te.

Uno. Il bicarbonato di sodio. Ha significativi effetti antimicotici. Esperimenti condotti in laboratorio hanno mostrato che il bicarbonato è efficace contro molte specie fungine comunemente coinvolte nel fungo dell’unghia del piede.

In uno di questi studi il bicarbonato avrebbe inibito la crescita dell’80 per cento dei ceppi fungini isolati in laboratorio.

Prova a fare una pasta con acqua e bicarbonato e stendila sulle unghie. In alternativa, puoi fare dei pediluvi immergendo i piedi in acqua cui avrai aggiunto il bicarbonato.

Pubblicità

Due. Olio dell’albero del tè. È un olio essenziale e può essere usato con profitto per trattare condizioni che vanno dalla forfora al piede di atleta: è tra i migliori rimedi casalinghi per la micosi dell’unghia del piede.

 

See Also

Oltre che antifungino, è anche antibatterico e antinfiammatorio. Strofina l’olio essenziale dell’albero del tè direttamente sulla zona interessata per due volte al giorno e vai avanti finché non scompaiono i sintomi.

Tre. Olio di girasole ozonizzato. Contiene sostanze con significativi effetti medicinali. In uno studio condotto con un prodotto chiamato Oleozon, i partecipanti hanno notato notevoli miglioramenti con l’applicazione topica dell’olio di girasole due volte al giorno; la guarigione avrebbe interessato il 90 per cento di loro, mentre nel gruppo di controllo cui era stato somministrato ketoconazolo (un medicinale da banco), solo il 13,5 percento è stato curato.

Un anno dopo, il gruppo cui era stato dato l’olio di girasole ha avuto un tasso di recidiva del 2,8%, contro il 44,4 per cento del gruppo di controllo. Si usa strofinandone una piccola quantità sulle dita dei piedi due volte al giorno

Quattro. Estratto di foglie di olivo. Le foglie di olivo contengono i composti fenolici, che hanno dimostrato di avere significativi effetti antibatterici e antifungini, rendendolo uno ritrovato utile per combattere le micosi dei piedi.

Pubblicità

In forma liquida e usa una piccola quantità per spennellare le unghie infette più volte al giorno.

Cinque. L’olio di cocco. L’olio di cocco è un potente agente antifungino. Per curare la micosi dell’unghia del piede ti basterà sciogliere una piccola quantità di olio sulla punta delle dita (a temperatura ambiente è solido) e sfregarlo direttamente sulle dita dei piedi.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
2
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su