Leggendo Ora
Un Rotolo così non lo hai mai mangiato | In famiglia lo vogliono sempre!
Pubblicità

Un Rotolo così non lo hai mai mangiato | In famiglia lo vogliono sempre!

Rotolo arachidi, crema e cioccolato

Questo rotolo Nutella e crema di arachidi ricoperto da una meravigliosa ganache, croccante e golosa è indimenticabile. La sua base morbida ed elastica in pasta biscotto alla nutella, il suo ripieno cremoso e avvolgente regalano un vortice di peccaminoso piacere che conquista prima la vista, poi il palato!

Il procedimento per realizzarlo è semplicissimo, nonostante la resa da alta pasticceria. Ma prevede 3 diversi passaggi da seguire pedissequamente. Iniziamo?

 Nutella e crema di arachidi

Pubblicità

Rotolo Nutella e crema di arachidi: gli ingredienti

Per preparare la base alla Nutella  vi serviranno:

  • 5 uova
  • un pizzico di sale
  • 150 grammi di zucchero
  • 250 g di Nutella
  • 50 grammi di burro
  • 80 grammi di farina
  • 30 g di amido

Per le creme procuratevi:

1. ripieno alle arachidi:

    • 40 ml di acqua
    • 200 grammi di zucchero
    • 100 grammi di burro
    • 100 ml di panna
    • 50 grammi di arachidi

2. farcitura alla panna:

    • 250 grammi di formaggio spalmabile
    • 100 ml di panna
    • 50 grammi di latte condensato

Per la ganache dovete disporre di:

    • 180 grammi di cioccolato
    • 50 grammi di olio vegetale
    • 20 g di arachidi tritate

Swiss-roll ricoperto: la preparazione

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale e lo zucchero. Lavorate il tutto con le fruste elettriche per qualche minuto. Dovete ottenere un composto denso e spumoso. In una ciotola a parte mettete la nutella, unite il burro fuso ( a bagnomaria o nel microonde) e intiepidito; mescolate bene per incorporarli. Ora aggiungeteli al composto di uova e zucchero e amalgamate con il frullino. A questo punto, setacciate direttamente nella ciotola farina e amido e fateli assorbire, rigirando con una spatola o un cucchiaio di legno.

Foderate con la carta apposita uno stampo rettangolare, trasferitevi l’impasto e infornate nel forno già a caldo a 180° per 10 minuti.

Pubblicità

Sfornate e sformate la base capovolgendola su un canovaccio pulito. Togliete la carta forno sfilandola delicatamente, poi avvolgete il panno su se stesso per arrotolare l’impasto. Tenete a portata di mano.

Preparate ora le creme di farcitura.

In un tegamino versate lo zucchero e l’acqua, accendete il gas e portate a bollore a fiamma medio alta senza mescolare. Quando inizia a caramellare, inserite il burro a tocchetti e la panna, ora mescolate, infine unite anche le arachidi sgusciate. Amalgamate il tutto e versatelo in una ciotolina. Lasciate raffreddare completamente.

Nel mentre, in un recipiente mettete il formaggio spalmabile, la panna e il latte condensato.

Lavorate il tutto con le fruste elettriche per ottenere una crema ben corposa.

L’assemblamento.

Srotolate la base su un foglio di cellophane. Farcitela con un primo strato di ripieno alle arachidi, poi con secondo di crema al latte. Sollevate un lembo della pellicola alimentare e arrotolate il tutto su se stesso fino a ottenere una sorta di tronchetto. Riponetelo in frigorifero a rassodare.

Infine, occupatevi della ganache.

Pubblicità

Fondete il cioccolato in un pentolino a fiamma dolce, unite l’olio e mescolate con una spatola.

Quando diventa liquido, aggiungete le arachidi tritate. Uniformate bene.

Riprendete il tronchetto dal frigorifero e versate la ganache per ricoprirlo interamente.

Fatelo riposare in frigorifero per 2 ore almeno in modo che si rassodi perfettamente, poi tagliatelo a fettine e gustatelo. È una meraviglia!

Tutto chiaro? Se così non fosse, guardate il video!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su