Leggendo Ora
Il brownie perfetto | La ricetta senza cioccolato e senza burro!
Pubblicità

Il brownie perfetto | La ricetta senza cioccolato e senza burro!

Il delizioso brownie morbido e fondente: senza cioccolato e senza burro!

La ricetta di oggi è per un dolce classico della tradizione inglese e nord-americana: il brownie! Quello che ti proponiamo qui di seguito è senza cioccolato e senza burro, dunque lo possiamo definire come una versione del brownie particolarmente amica della linea.

Ma vediamo più da vicino come possiamo prepararlo nella nostra cara cucina.

Pubblicità

Il delizioso brownie morbido e fondente: senza cioccolato e senza burro!

Gli ingredienti

Avremo bisogno di:

65 grammi di cacao amaro in polvere, possibilmente il migliore che trovate; 150 grammi di olio vegetale; 3 uova medie e abbastanza acqua tiepida per ammollarle; 300 grammi di zucchero (se ne metti di meno può essere che la superficie dei brownie non risulti abbastanza lucida); 85 grammi di farina per tutti gli usi; e poi 1 cucchiaino di sale e un cucchiaino di vaniglia.

N.B.: più a lungo si sbatte lo zucchero e più lucida diventa la superficie dei brownie.

La preparazione

Ammolliamo tre uova medie in acqua tiepida per tre minuti. Ora si puliscono le uova con un foglio di carta assorbente e poi si rompono dentro a una boule abbastanza grande. Adesso ci aggiungiamo 300 grammi di zucchero semolato (puoi scegliere di usarne di meno, ma con l’avvertenza che in tal caso la superficie del dolce potrebbe risultare meno lucida) e poi amalgamiamo i due ingredienti con una frusta elettrica.

Ottenuto un composto cremoso e dal colore chiaro, ci versiamo un cucchiaino di sale e uno di estratto alla vaniglia. A questo punto amalgamiamo ancora con la frusta a mano finché lo zucchero non si scioglie completamente (in totale ci dovrebbero volere 20 minuti).

Adesso prendiamo 65 grammi di cacao amaro in polvere e ci uniamo 150 grammi di olio vegetale, in una ciotola piccola. Amalgamiamo con una frusta a mano e poi versiamo il composto che abbiamo ottenuto nella crema che siamo venuti preparando nella boule grande. Lavoriamo con le fruste elettriche e quando abbiamo un composto dal bel colore brunito ci aggiungiamo 85 grammi di farina per tutti gli usi, che incorporiamo con le fruste elettriche di cui sopra.

Pubblicità

Adesso si prende uno stampo per brownie quadrato (20 x 20), si fodera con della carta da forno, si unge con dell’olio, e poi ci si versa dentro il nostro meraviglioso impasto e lo si assesta con uno stecchino.

A questo punto non rimane che cuocere in forno a 170 gradi per circa una mezzora (28/30 minuti).

Dopodiché si aspetta che il dolce si raffreddi e poi si taglia a quadrotti.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

 

 

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su