Leggendo Ora
Torta super soffice: il dolce senza farina, olio, burro e lievito!
Pubblicità

Torta super soffice: il dolce senza farina, olio, burro e lievito!

Torta super soffice: il dolce senza farina, olio, burro e lievito!

La torta alla patate a, ma dolce è un dolce davvero inusuale. Vi serviranno solo 4 ingredienti, ma sono esclusi olio, burro, lievito e farine di qualsiasi tipo. Leggerissima e digeribile, è adatta anche a chi ha intolleranze a lattosio e glutine; per una resa davvero light, sostituite lo zucchero con il dolcificante!

Torta di patate: il dolce senza farina, olio, burro e lievito!

Pubblicità

Perfetta per chiudere un pasto con amici e familiari, regalerà buonumore e stupore a tutti i vostri commensali. Ma non solo. È ottima a colazione per un pieno di energia, a merenda per una pausa ritemprante e convincerà anche i palati dei più piccini, che impazziranno per lei.

Curiose di scoprire la ricetta? Iniziamo!

Torta super soffice: il dolce senza farina, olio, burro e lievito!

Ingredienti e preparazione

Per questa torta meravigliosa procuratevi:

  • zucchero , 90 g oppure 50 gr di stevia
  • patate lesse, 300 g
  • limone, 1 solo la scorza
  • uova, 2.

In abbondante acqua NON salata, bollite le patate. Scolatele, schiacciatele con una forchetta e lasciatele raffreddare.

Preriscaldate il forno a 170°. Foderate una tortiera da 24 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per bene per farla aderire al fondo e ai bordi. Se preferite, potete ungerla e infarinarla o inzuccherarla.

Dividete in due ciotole diverse i rossi e i bianchi delle uova. Montate a neve fermissima gli albumi, aggiungete la scorza di limone e mettete da parte.

Quindi, unite ai tuorli la purea di patate e lavorate con lo sbattitore, inserendo a pioggia lo zucchero. Una volta ottenuto un composto denso e omogeneo, con una spatola, inserite anche gli albumi. Fate movimenti delicati dal basso all’alto per non smontarli.

Pubblicità

Trasferite l’impasto nella tortiera e infornate per 40 minuti circa. Estraete e lasciatela solo intiepidire. Servitela prima che si raffreddi del tutto: sprigionerà un sapore unico.

Volete un dolce più elaborato? Spalmate la superficie con miele, marmellata, crema di nocciole, crema pasticcera, granella di nocciole, pistacchio o lamelle di mandorle. Potete variare a seconda dei vostri gusti e delle preferenze dei vostri ospiti.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
4
Felice
0
Incerto
2
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su