Leggendo Ora
Torta proteica alle mandorle e cioccolato: la sana e soffice bontà!
Pubblicità

Torta proteica alle mandorle e cioccolato: la sana e soffice bontà!

Questa torta alle mandorle e cioccolato si può ben considerare proteica e certamente a basso indice glicemico.

Lo zucchero di cocco contribuisce molto allo scopo ma potete anche sostituirlo con lo zucchero di canna o dolcificante.

Ecco la ricetta.

Pubblicità

Torta proteica alle mandorle e cioccolato

Torta proteica alle mandorle e cioccolato

Ingredienti

  • Farina di mandorle, 170 g;
  • Uova, 8 (6 intere e 2 albumi);
  • Burro, 250 g a tocchetti;
  • Lievito per dolci, mezza bustina;
  • Zucchero di cocco, 80 g;
  • Cioccolato fondente (85%) in stecca, 200 g;
  • Cacao amaro (in polvere), 75 g;
  • Granella di mandorle, 60 g;
  • Sale, un pizzico;
  • Farina integrale per la teglia.

Preparazione

Predisponete uno stampo (diametro di 28 cm) imburrando e infarinando. Se volete evitare questo passaggio potete usare la carta forno.

Se non volete usare la granella già pronta di mandorle, potete tritarle da voi, lasciandone dei pezzetti più grandi. Mettete da parte.

Fate a pezzetti il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria. Quando è ben fuso, uniteci il burro a tocchetti e mescolate per incorporare ed ottenere un composto omogeneo. Lasciate intiepidire un po’.

Nel frattempo rompete le 6 uova in una ciotola e aggiungeteci i 2 albumi e lo zucchero di cocco. Lavorate tutto con le fruste elettriche finché non ottenete una chiara spumosità.

Sempre con le fruste accese, versate a filo il cioccolato prima preparato. Potete ora lasciare da parte le fruste. Unite infine il cacao amaro, la farina, il pizzico di sale, la granella di mandorle e mescolate tutto con il cucchiaio di legno o una spatola.

Preriscaldate il forno a 180°.

Pubblicità

Versate il composto nella teglia e infornate per 35-40 minuti a 180°.

Ogni forno è diverso, per cui regolatevi in base al vostro per i tempi di cottura. Potrebbero essere sufficienti 35 minuti, 30 o volercene un po’ di più (anche 50 minuti).

Se preferite una consistenza “bagnata”/cremosa all’interno, 30-35 minuti dovrebbero essere ben sufficienti, altrimenti alla prova stecchino questo dovrà risultare asciutto.

Una volta cotta, sfornate e lasciate raffreddare.

Trasferite su piatto e servite la vostra ottima torta proteica alle mandorle e cioccolato!

 

 

Pubblicità

 

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su