Leggendo Ora
Torta margherita super morbida: niente burro pochissimo olio, solo 2 cucchiai!
Pubblicità

Torta margherita super morbida: niente burro pochissimo olio, solo 2 cucchiai!

torta margherita super morbida

Torta margherita super morbida: senza burro e solo 2 cucchiai di olio!

La torta che ti suggeriamo oggi è buonissima, ma anche leggera, perché si prepara senza burro. Scpri con noi la ricetta!

Pubblicità

Torta margherita super morbida: senza burro e solo 2 cucchiai di olio!

Gli ingredienti

Occorrono: 120 grammi di zucchero bianco da tavola (semolato); 100 grammi di fecola di patate; 100 grammi di farina del tipo doppio zero; 30 ml di olio di semi (sono più o meno due cucchiai); 30 millilitri di acqua tiepida; quattro uova intere; quanto basta di estratto alla vaniglia; una bustina di lievito per dolci; quanto basta di burro e di farina doppio zero per la teglia, prima di infornare.

Zucchero a velo per la guarnizione.

La preparazione

La prima cosa è rompere le uova separando le chiare dai tuorli, che si mettono in due boule separate.

Adesso si aggiungono gli ingredienti

Si prende una frusta elettrica e si montano a neve le chiare, poi si aggiungono metà dello zucchero semolato e un pochino dell’estratto alla vaniglia.

Adesso ci rivolgiamo alla boule coi tuorli. Ci aggiungiamo un  po’ di estratto di vaniglia, l’acqua calda e quel che rimaneva dello zucchero. Dopodiché un poco per volta aggiungiamo anche la fecola di patate e la farina doppio zero, che avremo tutte e due setacciate. Quindi a poco a poco aggiungiamo pure le chiare montate a neve. L’ultima aggiunta saranno l’olio di semi e il lievito per i dolci, anche quest’ultimo debitamente setacciato.

La cottura

Una volta pronto l’impasto, si versa un filo d’olio di semi sul fondo di una una teglia rotonda da circa 22 centimetri di diametro e si stende su la superficie con un pennello da cucina. Si può aggiungere un po’ di farina per eliminare l’eccesso. Volendo si possono anche adoperare (al posto dell’olio) il burro o un foglio di carta forno

Adesso non rimane che versare nella teglia l’impasto e mettere a cuocere cuocere in forno ventilato a 175 gradi per circa 25/30 minuti. Come sempre con le torte, alla fine della mezzora si può fare la prova stuzzicadenti.

Pubblicità

Prima di servire in tavola si può decorare con una bella spolverata di zucchero a velo.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
6
Entusiasta
15
Felice
5
Incerto
9
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su