Leggendo Ora
Torta di mele dietetica: niente burro, tanto yogurt. Solo 130 Kcal
Pubblicità

Torta di mele dietetica: niente burro, tanto yogurt. Solo 130 Kcal

Torta di mele dietetica tanto yogurt e senza burro, latte e olio. Solo 130 Kcal

Per la saga : “rieccoci a rivisitare le ricette tradizionali, per renderle leggere”. Oggi prepariamo la torta di mele. Buona come quella della nonna ma non contiene burro, latte o olio e ha sole 130 calorie a fetta. Insomma pochi ingredienti, pochissimo lavoro e massima soddisfazione al palato senza nessun senso di colpa!

Pubblicità

 

Torta di mele dietetica tanto yogurt e senza burro, latte e olio. Solo 130 Kcal

Ingredienti

  • 3 uova,
  • 70 grammi di stevia ( oppure 140 grammi di zucchero bianco o di canna, in questo caso le calorie aumentano un pochino),
  • 700 grammi di yogurt greco bianco al 5% di grassi,
  • 70 grammi di farina,
  • 25 grammi di amido di mais,
  • 2 mele,
  • il succo di mezzo limone,
  • zucchero a velo qb per la decorazione,
  • burro e farina per lo stampo

Preparazione

Dividiamo gli albumi dai tuorli. Montiamo a neve ben ferma gli albumi e teniamoli un momento da parte. In un contenitore lavoriamo i tuorli con la stevia fino a che non diventano chiari e spumosi. A questo punto uniamo i due composti, usiamo una spatola e cerchiamo di non smontare né l’uno né l’altro. Setacciamo la farina con l’amido di mais e uniamo queste polveri con lo yogurt, mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia. Ora arriva il momento complicato, dobbiamo unire la crema di yogurt e farina al composto di uova, il problema sta nel non smontare la seconda miscela. Quindi, aggiungiamo lo yogurt con la farina una spatola alla volta e con pazienza e delicatezza mescoliamo fino a che non avremo amalgamato tutto.

Sbucciamo le mele, priviamole del torsolo e tagliamole a fettine sottili.

Versiamo l’impasto dentro ad uno stampo a cerniera che avremo imburrato e infarinato. Livelliamo, sempre molto delicatamente la superficie e decoriamola con le fettine di mela.

See Also

Inforniamo a forno caldo, ripiano centrale a 180° modalità statica o 160° modalità ventilata per 45-50 minuti, prima di decidere se è pronta facciamo la prova stecchino, se esce pulito il dolce è cotto.

Quando sarà cotta, attendiamo che intiepidisca prima di sformarla e decoriamo con una spolverata di zucchero a velo.

Pubblicità

Ora non dobbiamo fare altro che portarla in tavola e gustarla, persino la nonna ne resterà conquistata!

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
4
Felice
2
Incerto
0
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su