Leggendo Ora
Torta al succo d’arancia: pronta in 5 minuti e con soli tre ingredienti
Pubblicità

Torta al succo d’arancia: pronta in 5 minuti e con soli tre ingredienti

Torta al succo d’arancia: pronta con tre ingredienti in 5 minuti

Torta al succo d’arancia. Se hai delle arance, questa ricetta è quello che fa per te. Si tratta di una torta leggera, morbida, cremosa, e soprattutto pronta in poco più di cinque minuti. E quel che più conta, non contiene né burro né zucchero.

La lista degli ingredienti è cortissima e in definitiva non avrai che da spremere le arance e mischiarne il succo con gli altri due componenti: lo farai in una padella che avrai messo a scaldare a fiamma molto tranquilla.

Pubblicità

 

Si tratta di un dolcetto che potrai godere sia all’ora di colazione che a merenda, soprattutto nella stagione più calda. Il bello è che può andare benissimo d’accordo anche con la dieta, visto che una fetta di questa profumata delizia conta solo 120 calorie. Naturalmente, sempre a patto di non esagerare.

Torta al succo d’arancia: pronta con 3 ingredienti in 5 minuti

Gli ingredienti

Per otto porzioni occorrono: un litro di succo di arancia, filtrato; 100 grammi di amido di mais (o maizena che dir si voglia); 30 grammi di dolcificante stevia (oppure 60 grammi di normale zucchero bianco); 20 grammi di polpa di cocco grattugiata per la decorazione (ma non è indispensabile).

La preparazione

Si prende una padella abbastanza fonda e ci si versa il succo d’arancia,. Questo dovrà essere filtrato con un colino, così da non far passare le parti più grossolane. Poi si aggiungono l’amido di mais e i 30 grammi di stevia (o 60 grammi di zucchero bianco normale; peraltro si può anche optare per un qualsiasi dolcificante in forma liquida).

Quando non ci sono più grumi di sorta, è il momento di accendere il fornello. Si fa andare a fiamma bassa fino a che il composto non acquista la densità di un vera e propria crema all’arancia.

A quel punto si prende un mestolo e con quello si versa la crema nei contenitori che più vi aggradano: può essere uno stampo come nel video che postiamo qua sotto, ma si può anche trattare di bicchieri o barattoli di vetro (di quelli per lo yogurt, per esempio).

Pubblicità

Dopodiché, quando la crema si sarà raffreddata fino alla temperatura ambiente, si ripone tutto in frigo, di modo che il composto possa finire di prendere la giusta consistenza cremosa.

Ci vorranno mimino un paio d’ore.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
6
Felice
1
Incerto
4
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su