Leggendo Ora
Torta 3 uova e 7 vasetti, pere e nocciole: la ricetta infallibile!
Pubblicità

Torta 3 uova e 7 vasetti, pere e nocciole: la ricetta infallibile!

La torta 3 uova e 7 vasetti è un lievitato soffice e goloso, con una crosticina croccante, grazie alla presenza della granella di nocciole. Priva di burro, sostituito dall’olio di semi, è leggera e dietetica.

Lasciate nel cassetto la bilancia, non vi servirà. Dovrete dosare tutto con un vasetto di yogurt da 125 ml! Pratica e veloce da realizzare, vi regalerà un gusto unico, rustico e ricercato al contempo.

Provatela a colazione o a merenda per caricarvi di energia e di bontà, gustatela a fine pasto per un pieno di dolcezza.

Pubblicità

Procuratevi quindi:

  • 1 vasetto di:
    • yogurt bianco naturale (125 ml ),
    • olio di semi,
    • fecola di patate,
  • 2 vasetti di:
    • zucchero,
    • farina,
  • lievito in polvere per dolci 16 g
  • uova, 3
  • per decorare:
    • pere, 5
    • nocciole, 50 g
    • granella di nocciole, q.b.

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Torta 3 uova e 7 vasetti, pere e nocciole: la ricetta infallibile!

Torta 3 uova e 7 vasetti: la preparazione

Preriscaldate il forno a 180°, foderate uno stampo da 24 centimetri di diametro con la carta apposita, bagnatela e strizzatela per farla aderire bene al fondo e ai bordi. Se preferite, potete ungerla e inzuccherarla, capovolgetela poi sul lavello per rimuovere l’eccesso.

Sciacquate le pere e sbucciatele. Riducetene 3 a dadini piccoli, affettate finemente le 2 rimanenti.
In una padella antiaderente, tostate le nocciole a fuoco allegro per 5 minuti.

In un scodella larga e capiente, versate il vasetto di yogurt intero a temperatura ambiente, lavatelo e asciugatelo bene, quindi riempitelo di zucchero per due volte e aggiungetelo nel recipiente. Lavorate il composto con lo sbattitore per ottenere una crema liscia.

A parte rompete le uova separando tuorli da albumi. Unite i rossi alla crema di yogurt e incorporateli con le fruste elettriche. Inserite anche l’olio a filo, e a pioggia la farina, la fecola e il lievito precedentemente setacciati tra loro. Proseguite a mescolare con lo sbattitore per ottenere un impasto liscio e omogeneo, quindi aggiungete le pere a cubetti e le nocciole tostate.

Pubblicità

Unite ora le nocciole, le pere tagliate a cubetti e la granella.

A parte, montate a neve fermissima i bianchi e incorporateli servendovi di una spatola per non comprometterne la consistenza spumosa e morbida.

Effettuate delicati movimenti dal basso all’alto.

Trasferite il tutto nella tortiera e disponete le pere a fettine sulla superficie, a raggiera. Infornate per 45 minuti circa, coprendo la torta con la stagnola se dovesse scurirsi eccessivamente.

Sfornatela e lasciatela intiepidire, quindi gustatela.

Buon appetito!

Pubblicità
Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
0
Incerto
1
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su