Leggendo Ora
Torta patate e cipolle senza farina: un mega rösti leggerissimo!
Pubblicità

Torta patate e cipolle senza farina: un mega rösti leggerissimo!

Un rösti gigantesco, a strati alternati di patate e cipolle: ecco come si presenta questa torta salata, bellissima da vedere, squisita da addentare.

Senza farina, senza impasto, senza fatica, insomma! Una ricetta unica nel suo genere, facilissima da realizzare ma con una resa superlativa: potrete così godere di un piatto dalla consistenza morbida e compatta al contempo!

Sprigiona un profumo talmente avvolgente ed invitante, che conquisterà anche il palato più raffinato.

Pubblicità

Curiose di scoprire come procedere? Iniziamo!

Torta patate e cipolle: un mega rösti leggerissimo, senza farina

Torta patate e cipolle: ingredienti e preparazione

Per questa ricetta procuratevi:

  • burro, 20 g
  • uova, 2
  • formaggio groviera, 100 g grattugiati
  • cipolle grandi, 3 (500 g circa)
  • patate, 800 g (corrispondenti a 700 g sbucciate)
  • noce moscata, q.b.
  • sale, q.b.
  • pepe, q.b.

Le dosi indicate corrispondono a 4 porzioni.

Preriscaldate il forno a 180°. Foderate uno stampo da 20 centimetri di diametro con la carta apposita. Bagnatela e strizzatela per farla aderire meglio al fondo e ai bordi. Se preferite potete semplicemente ungerla con un pennello alimentare per garantirvi una perfetta copertura dell’intera superficie.

Sciogliete il burro a fiamma dolce in una padella antiaderente, nel mentre sbucciate le cipolle e tagliatele a fettine sottili. Versatele in pentola e fatele imbiondire per 5 minuti appena. Aggiustate sale e pepe, grattugiate la noce moscata. Spegnete il gas e tenete a portata di mano.

Sbucciate le patate e grattugiarle utilizzando uno strumento a fori larghi; tamponatele poi con la carta assorbente o un canovaccio per eliminare tutta l’umidità residua.

Pubblicità

Mettetele in una ciotola, unite le uova, il formaggio e le cipolle, accompagnate dal condimento al burro. Amalgamate bene il tutto per ottenere un composto ben distribuito ed omogeneo, quindi trasferitelo nella tortiera. Compattate bene con le mani o con il dorso di un cucchiaio e infornate per 50 minuti al massimo. Quando la vostra torta risulta ben dorata in superficie, estraetela e lasciatela riposare per 5 minuti prima di sformarla e servirla.

Buon appetito!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
14
Felice
4
Incerto
4
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su