Leggendo Ora
Tonno e patate: questo piatto è così delizioso che lo preparerete sempre! Ha solo 60 Kcal
Pubblicità

Tonno e patate: questo piatto è così delizioso che lo preparerete sempre! Ha solo 60 Kcal

Tonno e patate: questo piatto è così delizioso che lo preparerete sempre! Ha solo 60 Kcal

La combinazione di tonno e patate è un grande classico: i sapori si amalgamano in maniera perfetta e regalano sensazioni golose al palato. Inoltre le proprietà nutritive del pesce, dispensatore per eccellenza di Omega 3, e quelle dei tuberi, sazianti e corposi, aiutano a sentirsi appagate nella più limpida semplicità.

Ma per un piatto ricco di gusto, povero in grassi, dovete assolutamente provare questa ricetta, inedita e light. Arricchita di spezie come l’aneto, profumata da una spruzzatina di cipollotto, farà la gioia vostra e di chi amate, senza intaccare la silhouette perché apporta solo 60 calorie.

Che aspettate allora? Mettetevi al lavoro, noi iniziamo e in meno di mezz’ora (10 minuti per la preparazione e 12 per la cottura) addenterete le polpette più incredibili di sempre!

Pubblicità

Tonno e patate: questo piatto è così delizioso che lo preparerete sempre! Ha solo 60 Kcal

Tonno e patate: ingredienti e preparazione

Per una ventina di polpette, procuratevi:

✅ 250 gr. tonno in scatola la naturale,

✅ 700 gr. patate,

✅ cipollotti, 2 tagliati finemente

✅ farina o pangrattato, 2 o 3 cucchiai

✅ 1 uovo,

Pubblicità

aneto, q.b.

✅ pepe, q.b.

✅ sale, q.b.

✅ olio extravergine d’oliva, q.b.

 

🍽 Procedimento:

Pelate le patate e riducetele a dadini. Sistematele in un tegame alto e capiente e ricopritele interamente di acqua. Mettete la pentola sul gas, inserite il coperchio e cuocetele fino ad ammorbidirle.

Pubblicità

Scolatele e schiacciatele con lo strumento apposito o con una forchetta, come preferite.

Unite i cipolloti e amalgamate bene.

Aggiungete ora l’’uovo e il tonno, ben scolato, mescolate per legare gli ingredienti, quindi incorporate la farina o il pangrattato. Salate e pepate, lavorate il composto per renderlo ben morbido e uniforme, aggiungendo a questo punto anche l’aneto.

Con un cucchiaio, prelevatene una noce, passatela tra i palmi delle mani per realizzare una polpetta, quindi rotolatela in un piattino di farina.

Proseguite così fino a terminare il tutto, cercando di realizzare tante pepite tutte delle stesse dimensioni.

A questo punto, scaldate un filo d’olio in una padella antiaderente e cuocetele, rigirandole fino a far dorare entrambi i lati. Impiegherete circa 6 minuti, ma se non fossero cotte all’interno potete passarle in forno per 10 minuti a 180°.

Avete dei dubbi, eccovi il filmato dettagliato! Buon appetito!

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
1
Felice
1
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su