Leggendo Ora
Tiramisù speciale: scopri questa ricetta e non sarà più lo stesso
Pubblicità

Tiramisù speciale: scopri questa ricetta e non sarà più lo stesso

Tiramisù speciale: con questa ricetta non sarà più lo stesso

Il tiramisù è, probabilmente, il dolce più modificato che esista. Nel senso che, a partire dalla ricetta originale, si creano le più disparate versioni. Normalmente queste modifiche vengono fatte per renderlo adatto anche ai bambini, visto che nella versione originale è presente il caffè, che non solo non fa bene ai più piccoli ma, spesso, è anche poco gradito. Oggi andiamo in controtendenza e proponiamo una ricetta che potrà essere gustata solo da adulti, il caffè non è presente nella forma originale ma dentro ad un liquore. Vediamo come realizzare il tiramisù alcolico.

Tiramisù speciale: con questa ricetta non sarà più lo stesso

Pubblicità

Tiramisù speciale: con questa ricetta non sarà più lo stesso

Ingredienti

  • liquore Kalua qb.
  • 2 uova,
  • 3 cucchiai di zucchero,
  • savoiardi q.b.,
  • 250 grammi di mascarpone,
  • cacao amaro qb.

Preparazione

Dividiamo i tuorli dagli albumi e montiamo questi ultimi a neve ben ferma. In un’altra ciotola, mettiamo i tuorli insieme allo zucchero e montiamo anche questi, quando avremo ottenuto un composto chiaro e spumoso, aggiungiamo un cucchiaio alla volta il mascarpone, facendolo amalgamare bene.

Una volta ottenuta una crema liscia, uniamo gli albumi montati a neve, utilizziamo una spatola e mescoliamo dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare gli albumi.

Composizione

Considerato che è una preparazione che porteremo in tavola, con ogni probabilità, dopo cena è una buona idea prepararla in mono porzioni, magari in un vasetto a chiusura ermetica, avremo tre vantaggi:

  • Non dovremo porzionare il dolce.
  • Non rischiamo di far evaporare l’alcool.
  • La presentazione sarà davvero scenografica.

Mettiamo quindi sul fondo di ogni vasetto un cucchiaio di crema, copriamo con i biscotti, bagniamoli con il liquore. Continuiamo a stratificare fino alla fine degli ingredienti, naturalmente dobbiamo cercare di far bastare il tutto per circa quattro porzioni. Una volta completate le monoporzioni, riponiamole chiuse in frigo per almeno un paio d’ore prima di servirle.

Presentazione

Quando arriverà il momento di servire il dolce, non dobbiamo fare altro che porre ogni singolo vasetto su un piatto da portata e spolverarlo di cacao amaro. Non preoccupiamoci se andrà a finire sul piatto anzi servirà da decorazione.

Ora, finalmente, godiamoci la nostra serata tra adulti!

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
3
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su