Leggendo Ora
Tiramisù alla ricotta light: senza uova e senza zucchero!

Tiramisù alla ricotta light: senza uova e senza zucchero!

Tiramisù alla ricotta light: senza uova e senza zucchero!

Il tiramisù è un dolce iconico della tradizione italiana, noto per la sua cremosità e il gusto inconfondibile. Realizzarlo con la ricotta anziché con il tradizionale mascarpone lo rende non solo più leggero ma anche più digeribile, mantenendo intatto il suo fascino irresistibile. Perfetto per concludere un pasto, questo dessert rallegrerà ogni tavola con il suo tocco di classe. La morbidezza e la golosità arricchite dalle gocce di cioccolato amaro lo rendono un dessert di alto livello, capace di soddisfare anche i palati più esigenti. Inoltre, la sua freschezza e delicatezza lo rendono ideale per ogni occasione.

Pubblicità

Tiramisù alla ricotta light: senza uova e senza zucchero!

Per realizzare questo delizioso dessert, procuratevi i seguenti ingredienti:

  • Dolcificante liquido (q.b.) o zucchero 100 g
  • Ricotta vaccina, 500 g
  • Panna vegetale, 100 ml
  • Caffè ristretto non zuccherato, 20 ml
  • Marsala, 2 cucchiaini
  • Caffè, una moka da 3 tazzine per irrorare i biscotti
  • Savoiardi, q.b.
  • Gocce di cioccolato fondente, q.b.
  • Cacao amaro, q.b.

Preparazione del Tiramisù alla Ricotta

  1. Preparare la Crema alla Ricotta
    • Scolate la ricotta per eliminare il siero in eccesso, quindi trasferitela in una ciotola.
    • Aggiungete il dolcificante o lo zucchero di canna e il liquore Marsala nella ricotta. Mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo.
  2. Montare la Panna
    • In un altro recipiente, montate la panna vegetale che deve essere freddissima, direttamente dal frigorifero. Unite la panna montata al composto di ricotta poco alla volta, mescolando delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto per mantenere la leggerezza della crema.
    • Aggiungete il caffè ristretto e amalgamatelo perfettamente alla crema di ricotta e panna.
  3. Assemblare il Tiramisù
    • Usate uno stampo 20 x 20 cm e cominciate a realizzare il primo strato sul fondo con la crema di ricotta.
    • Fate uno strato di savoiardi imbevuti nel caffè e aggiungete delle gocce di cioccolato.
    • Terminate con un altro strato di crema e una spolverata di cacao amaro.
  4. Riposo e Servizio
    • Riponete le coppette in frigorifero e lasciatele riposare per circa un’ora, così che i sapori si amalgamino e il dolce raggiunga la giusta consistenza.

Varianti e Consigli

  • Versione Light: Per una versione ancora più leggera, potete rinunciare alla panna e utilizzare solo la ricotta.
  • Per Bambini: Se desiderate offrire questo dolce anche ai bambini, sostituite il caffè con l’orzo e omettete il liquore.

Conclusione

Il tiramisù alla ricotta è un dessert semplice da preparare ma dal grande impatto, sia per il gusto che per la leggerezza. Con pochi ingredienti e un po’ di attenzione, potrete creare un dolce raffinato che conquisterà il cuore di tutti.

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
11
Felice
3
Incerto
3
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su