Leggendo Ora
Tieni lontano le mosche con questo metodo facilissimo e senza sostanze chimiche!
Pubblicità

Tieni lontano le mosche con questo metodo facilissimo e senza sostanze chimiche!

Tieni lontano le mosche con questo metodo facilissimo e senza sostanze chimiche!

Quando le mosche entrano in casa, non solo sono noiosissime e infastidiscono senza tregua, ma sono portatori di germi in quanto si nutrono di cose in decomposizione, escrementi e possono appoggiarsi sul nostro cibo, procurandoci un sacco di guai. Oggi vi spieghiamo come creare un repellente naturale per tenerle lontane.

Pubblicità

Tieni lontano le mosche con questo metodo facilissimo e senza sostanze chimiche!

Si tratta del trucco del barattolo, poco conosciuto rispetto ai prodotti chimici in commercio, ma altrettanto efficace. Al suo interno dovete mettere un macerato di aceto e menta. Per prepararlo dovete per prima cosa mettere l’aceto e poi aggiungere le foglie di menta e lasciare il tutto in macerazione per una settimana.

Passato questo tempo e aiutandovi con un colino, filtrate il composto. Una volta fatta questa operazione, potete prendere uno spruzzino e versare la soluzione all’interno, allungandola con un pochino di acqua. Ora non dovete fare altro che spruzzare il tutto sulle superfici dove si posano maggiormente e nei luoghi che amano e vedrete che non appena sentiranno l’odore se ne andranno via subito.

Potete anche preparare un barattolo con questa soluzione già filtrata dentro e posizionarla magari sul tavolo dove state pranzando o dove avete alimenti, non si avvicineranno. A questo metodo ne esistono altri sempre naturali. Vediamoli di seguito.

Aglio e aceto

Mescolare questi due ingredienti state certi che allontanerà le mosche. Per preparare questa miscela sarà necessario mettere in uno spruzzino circa 100 ml di aceto e due spicchi d’aglio senza buccia. Ora è pronta per essere utilizzata come repellente per le mosche.

Limone e chiodi di garofano

In questo caso sarà sufficiente avere un limone e i chiodi di garofano. Appuntate questi ultimi sulle fette di limone in un piattino e posizionateli in punti strategici. Le mosche non entreranno.

Pubblicità

Pepe

Basterà per utilizzare questo metodo mettere dell’acqua in una ciotola e aggiungere molto pepe nero. Posizionate poi il tutto nei punti dove potrebbero entrare le mosche. Non si avvicineranno perché odiano questo odore.

Basilico

Le mosche odiano il profumo delle foglie di basilico e per questo è utile avere delle piantine di questa pianta aromatica nei punti strategici della casa e del balcone. Terrà lontane le mosche.

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su