Leggendo Ora
Tè verde: conoscete davvero tutti i benefici di questo elisir di bellezza?
Pubblicità

Tè verde: conoscete davvero tutti i benefici di questo elisir di bellezza?

Il tè verde ha raggiunto una fama davvero planetaria, eppure le sue proprietà in Oriente sono conosciute da millenni. Non contiene eccitanti, ma è in grado di svolgere un’azione tonica a livello generale. Rappresenta, quindi, un alleato perfetto per curare mente e corpo.

Ottimo caldo, dissetante se gustato freddo in estate, ha conquistato un largo spazio nella vita quotidiana anche nel Bel Paese.

Si ricava dalle foglie giovani e fresche della pianta, senza tempi di fermentazione. Questo consente di ottenere un infuso profumatissimo, ma con dosi di caffeina decisamente inferiori rispetto ai classici tè.

Pubblicità

In compenso, garantisce l’apporto di una significativa quantità di  antiossidanti. In breve, è una sorta di elisir di lunga vita e di eterna giovinezza. I suoi polifenoli combattono i radicali liberi in maniera ancora più evidente di quanto non facciano le vitamine C ed E. Il processo che innescano nella guerra totale all’invecchiamento è dovuto al potere delle catechine, che entrano attivamente in gioco veicolando i flavonoidi in maniera osmotica perfetta. Ma non solo!

Pronte a scoprire anche altre sue conclamate virtù? Via!

Tè verde:

 

 

 

 

Pubblicità

 

 

See Also

Tè verde. l’elisir di bellezza

Le risultanze scientifiche in merito allo studio del tè verde, gli attribuiscono un potere dimagrante, innescato dalle metilxantine (teofillina, caffeina, teobromina) che entrano in circolo per attivare il metabolismo basale e favorire la termogenesi a livello dello stoccaggio dei grassi.

Aumenta, inoltre, la diuresi e l’eliminazione degli zuccheri in eccesso grazie ad una depurazione profonda che smobilita i ristagni: è perfetto, quindi, in caso di cellulite e cattiva circolazione agli arti inferiori.

Il suo utilizzo, però, non fa circoscritto alle funzioni che attiva se ingerito, ha evidenti e noti benefici anche nell’uso esterno.

Ad esempio, provate ad tamponarlo, servendovi di un dischetto di cotone, sul viso ben deterso: avrà un effetto rassodante quasi immediato, grazie ai tannini che veicola sulla pelle. Inoltre, la sua funzione lievemente astringente e levigante, lo rende un tonico ideale per le cuti acneiche e per quelle mature. Provatelo con l’aggiunta di una goccia di succo di limone: otterrete un aspetto luminoso nel giro di una settimana.

Pubblicità

Sentite gli occhi stanchi ed arrossati? Applicate sulle palpebre delle garze imbevute nell’infuso ancora tiepido e lasciatele in posa per 20 minuti circa: ritroverete uno sguardo disteso e limpido in men che non si dica.

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su