Leggendo Ora
Strudel alle zucchine: una ricetta dal ripieno gustoso. Veloce e golosa
Pubblicità

Strudel alle zucchine: una ricetta dal ripieno gustoso. Veloce e golosa

Strudel alle zucchine: il ripieno sfizioso per una ricetta veloce e golosa.

Buono, appetitoso e invitante, questo particolarissimo “strudel” va servito a temperatura ambiente. Il suo ripieno ha una consistenza cremosa e va in sontuoso tandem con una peccaminosa pasta sfoglia croccante e irresistibile. Si prepara in pochi minuti.

Vediamo come.

Pubblicità

Strudel alle zucchine: il ripieno sfizioso per una ricetta veloce e golosa

Gli ingredienti

Gli ingredienti che ci servono sono:

olio extravergine d’oliva quanto basta
60 gr di porro
70 gr di prosciutto cotto a cubetti
250 gr di zucchine
basilico quanto basta
sale quanto basta
150 gr di robiola
un rotolo di pasta sfoglia già pronta

La preparazione del ripieno

Si comincia grattugiando ben bene le zucchine, dopodiché si prende il porro e lo si fa a rondelle piuttosto sottili. Dopo averlo tagliato così, lo trasferiamo in una padella e accendiamo il fuoco, quindi versiamo un giro d’olio e lo facciamo soffriggere. Dopo un po’ uniamo pure le zucchine, aggiustiamo di sale e poi facciamo andare il tutto per qualche altro minuto.

Si prosegue aggiungendo agli ingredienti anche il prosciutto cotto a dadini, dopodiché si amalgama tutto quanto. Si lascia cuocere per qualche altro istante e poi si unisce la robiola.

Quando l’ultimo ingrediente del mix si è completamente incorporato, aggiungiamo il basilico, dopo averlo tritato piuttosto fino.

Preparare il rustico

Su una spianatoia stendiamo un rotolo di pasta sfoglia. Al centro depositiamo il ripieno che abbiamo appena preparato e poi lo stendiamo livellandolo con un cucchiaio. La mossa seguente è richiudere la sfoglia attorno al ripieno e poi praticarci dei tagli obliqui non troppo profondi, dai quali si possa intravedere il ripieno.

Pubblicità

Cottura dello strudel alle zucchine

Adesso si spennella la pasta con un mix di uovo sbattuto e olio e poi si spolvera lo strudel con dei semi di sesamo.

Ora non resta che adagiare il tutto su una teglia rivestita con della carta da forno. La cottura dovrà avvenire a 200 gradi per venti minuti.

Buon appetito!

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
0
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su