Leggendo Ora
Appendi abiti fai da te con il riciclo, tantissime idee geniali ed economiche!
Pubblicità

Appendi abiti fai da te con il riciclo, tantissime idee geniali ed economiche!

Gli appendi abiti non bastano mai, ecco come realizzarne altri con il riciclo!

In questo modo avrete dei nuovi oggetti non solo funzionali ma anche belli da vedere. Non ci credete? Allora continuate a leggere.

Appendi abiti con il riciclo, idee a cui ispirarsi

Staffe.

Pubblicità

Se non avete molto spazio per appendere gli abiti da stirare, usate due staffe e applicatele su una porzione di parete.

Quando le fissate, misurate la distanza in modo da poterci infilare una gruccia al contrario.

Infilatene diverse e appendete gli abiti con altre grucce.

Per ottenere anche un effetto decorativo, dipingetele con colori accesi!

appendi abiti con il riciclo

Troppe grucce? Allora ispiratevi all’idea che segue.

In questo caso vi servirà un’asta. Fissatela alle grucce che avrete distanziato all’occorrenza e appendete gli abiti.

Pubblicità

appendi abiti con il riciclo

Ecco un’altra idea più decorativa! E’ stata utilizzata un’asse di legno riciclata e decorata con lettere. Sull’asse è fissata un’asta in metallo, utile ad appendere le grucce.

Se avete spazio, applicatene diverse. Saranno anche decorative!

L’idea che segue è un po’ più spartana ma sicuramente funzionale.

Una semplice stecca di legno su cui sono fissate delle bottiglie di plastica private della base.

Prima di “avvitarle” passate i bordi tagliati sul ferro da stiro caldo in modo da smussarli. Oppure rivestiteli con carta adesiva.

Pubblicità

Appendete le grucce al collo delle bottiglie e infilate al loro interno ciò che deve ancora essere stirato!

appendi abiti con il riciclo

Ganci di metallo e corda, anche plastificata.

Utilizzate uno spazio “morto” e applicateli come nell’idea seguente. Questa soluzione è perfetta anche per stendere panni bagnati, basterà proteggere il pavimento con bacinelle o asciugamani.

Lavanderia.

Gli esempi che vi proponiamo sono perfetti per sfruttare al meglio lo spazio dedicato alla lavanderia.

Usate le pareti e applicate un pannello forato. Usate dei ganci per appendere l’occorrente, come la tavola da stiro, aste per ciò che è da stirare e contenitori, anche per il ferro da stiro.

Pubblicità

Ai ganci in basso, appendete dei sacchi e riponeteci gli indumenti da lavare.

appendi abiti con il riciclo

Non avete una parete per applicare alcunché? Usate il soffitto!

Nell’idea successiva è stata appesa la sponda di una culla.

Il meccanismo annesso (rigorosamente fai da te) permette di abbassarla e alzarla quando serve.

appendi abiti con il riciclo

Niente culla? Usate la rete del letto! Al posto delle corde, usate delle catenelle. Per ottenere un effetto estetico migliore, dipingete la rete.

Pubblicità

appendi abiti con il riciclo

Anche le vecchie scale in legno si prestano allo scopo! Lasciate al naturale staranno benissimo in un ambiente dove predominano colori neutri.

appendi abiti con il riciclo

E sono anche bellissime da vedere, soprattutto se colorate!

Nell’idea che segue è stata utilizzata la parte superiore di un vecchio armadio.

Ridipingetelo per intonarlo all’ambiente e fissatelo alla parete.

Pubblicità

L’asta annessa permette di appendere gli indumenti ed in più, arreda uno spazio che altrimenti sarebbe vuoto.

appendi abiti con il riciclo

Se invece avete “incassato” la vostra lavanderia in una rientranza, non dovete far altro che installare un’asta tra l’eventuale pensile (o il muro) e la parete adiacente.

Ecco un altro esempio di angolo lavanderia. In questo caso è stata fissata una mensola alla quale appendere le grucce.

Se avete paura che scivolino, Applicate l’asta alla mensola!

Pubblicità

Armadi aperti.

Terminiamo con delle idee per armadi fai da te, realizzati con le scale in legno.

Armadi aperti ma con stile!

Due scale e un’asta, magari di una scopa, e assi in legno per ripiani.

Lasciatele del colore naturale per ottenere un effetto grezzo ma di sicuro impatto. Un perfetto esempio di riciclo, funzionale e decisamente di arredo.

appendi abiti con il riciclo

Una scala sempre in legno, pulita, scartavetrata, ridipinta e appesa al muro con staffe.

Usate la superficie superiore per scatole di scarpe o decorative e magari fissatevi un punto luce.

Pubblicità

Uno specchio, una poltrona ed ecco un angolo armadio perfetto ed esteticamente bello.

appendi abiti con il riciclo

 

https://www.pianetadonne.blog/lavanderia-in-casa-ecco-come-creare-appendi-biancheria-riciclando-oggetti-in-casa/?fbclid=IwAR2MHmRPl4RtWvJHBfe-NcBqct6dCuzXXlIb3cKvT-WS9Q0JLJFSfugbrNU

 

 

 

Pubblicità

 

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
4
Entusiasta
16
Felice
0
Incerto
3
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su