Leggendo Ora
Aglio nell’orto, mettilo subito, altrimenti comprometti tutto il raccolto!
Pubblicità

Aglio nell’orto, mettilo subito, altrimenti comprometti tutto il raccolto!

Se volete proteggere il vostro orto, mettete subito uno spicchio d’aglio.

È un repellente naturale, efficace, ma innocuo per l’ecosistema, eppure metterà al riparo il vostro raccolto.

Chi ha un piccolo o grande appezzamento di terreno, che sia coltivato (orto) o decorativo (giardino), sa bene quanto impegno si celi dietro, quanta cura! Le condizioni atmosferiche ultimamente sono una costante incognita, ma non solo: insetti, parassiti e animali selvatici possono compromettere tutte le attenzioni.

Pubblicità

Topi, lepri, talpe sono nemici giurati per i contadini e gli agricoltori! La saggezza popolare ha però consentito loro di mettere al sicuro il frutto del loro lavoro senza nuocere alla natura, tramite piccoli espedienti davvero geniali: limone, aceto, peperoncino e aglio.

Curiose di saperne di più? Iniziamo!

 

Spicchio d’aglio nell’orto per proteggere il raccolto.

Per proteggere orti e giardini potete installare una barriera fisica: il recinto elettrificato. Funziona da deterrente perché infastidisce solamente gli animali selvatici che si avvicinano, senza provocare dolore alcuno.

Però ha un costo non indifferente! Inoltre se subite l’attacco delle talpe, dovete forzatamente interrarlo.

Meglio ricorrere a metodi naturali e sicuri.

Pubblicità

L’olfatto degli animali selvatici è molto sviluppato. Fiutano a distanza il cibo così come il pericolo, ma non solo. È risaputo che gli odori pungenti siano per loro tanto fastidiosi da creare quasi una barriera invalicabile.

Ad esempio, non sopportano né l’aceto né il limone. Prendete un flacone spray pulito, versateli in eguale quantità (ad esempio un bicchiere per ogni ingrediente), diluiteli con acqua (utilizzando la stessa dose dei precedenti due) e spruzzateli intorno all’area che volete proteggere, la metterete al sicuro da eventuali saccheggi.

Oppure ancora, mettete in un frullatore uno spicchio di aglio, un cucchiaio da minestra peperoncino e mezzo litro di acqua. Azionate il robot e lasciatelo lavorare: dovete ottenere un composto ben omogeneo e liscio. Aggiungete qualche goccia di tea tree oil, un potente antiparassitario.

Ora intingete dei tappi di sughero nella miscela ottenuta e posizionateli lungo il perimetro dell’orto o del giardino. Funzioneranno da repellenti naturali.

Geniale, vero? A costo zero e in maniera sicura per voi e l’ambiente, avete appena realizzato un meraviglioso disabituante per le bestie selvatiche.

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
4
Felice
6
Incerto
17
Innamorato
1
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su