Leggendo Ora
Se hai 1 yogurt e 2 mele prepara questa torta di mele | Facile e buonissima!
Pubblicità

Se hai 1 yogurt e 2 mele prepara questa torta di mele | Facile e buonissima!

La torta di mele che si fa con uno yogurt e un paio di mele: buonissima!

La torta di mele è una merenda lla quale non c’è bambino che sappia resistere. La ricetta che ne trovi qui sotto si può definire davvero irresistibile: è a base di yogurt ed è molto semplice da portare in tavola.

Chiaro che risulterà super gradita anche ai grandi, magari per un dopo pranzo come dio comanda. Ma vediamo più da vicino come la possiamo preparare.

Pubblicità

La torta di mele che si fa con uno yogurt e un paio di mele: buonissima!

Gli ingredienti

Ci occorrono questi ingredienti:

mezza bustina di lievito
50 gr di dolcificante stevia
150 gr di farina 00
la scorza grattugiata di un limone
mezzo bicchiere di olio
125 ml di yogurt bianco
due uova

Per le mele:

il succo di un limone
due mele

Si guarnisce con dello zucchero a velo quanto basta.

La preparazione

Si comincia sbattendo le uova in una boule con una frusta a mano. Si unisce quindi la stevia e a seguire anche lo yogurt (uno di nostro gusto, ma forse è meglio bianco al naturale) e l’olio, dopodiché amalgamiamo ben bene. Quando tutto acquista una consistenza uniforme, aggreghiamo anche la scorza di limone grattugiata.

Pubblicità

Ora mettiamo un attimo da parte e ci occupiamo delle mele. Le sbucciamo, leviamo il torsolo e poi le facciamo una a tocchettini e l’altra a fette sottili. Le mettiamo in una ciotola e poi le bagniamo con del succo di limone per non farle annerire.

Ora si recupera l’impasto di cui sopra e ci si aggiungono il lievito e la farina setacciata. Dopo aver amalgamato per bene con un cucchiaio di legno, al composto aggiungiamo la mela a dadini.

Ora si versa l’impasto in una tortiera precedentemente rivestita con della carta da forno, lo si livella e poi ci si sistema sopra l’altra mela, quella che abbiamo fatto a fettine.

A questo punto non rimane che mettere la torta in un forno caldo e far cuocere a 170 gradi per una mezzora, quaranta minuti.

Quando è cotta l’ultimo tocco, come al solito, sarà una bella spolverata con dello zucchero a velo.

Buon lavoro, buon divertimento e buon appetito!

 

Pubblicità

 

Qual è la tua reazione?
Divertito
1
Entusiasta
0
Felice
0
Incerto
0
Innamorato
0
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su