Leggendo Ora
Rotolo di patate ripieno: ti basta solo una grattugia. E ha solo 200 calorie!
Pubblicità

Rotolo di patate ripieno: ti basta solo una grattugia. E ha solo 200 calorie!

Rotolo ripieno di patate: basta una grattugia. E ha solo 200 calorie!

Rotolo ripieno di patate. La ricetta che ti suggeriamo oggi ha due meriti sopra tutti: si prepara molto alla svelta e “pesa” solo per 200 calorie a porzione. La cosa si spiega facilmente: tra gli ingredienti non ci sono né burro né farina. La parola “porzione” è la chiave qui: una va bene, ma più di una sono una scelta precisa. Ma che ve lo diciamo a fare? Siete adulte e vaccinate…

Pubblicità

In altri termini, ciò significa che questo secondo piatto può entrare benissimo anche nel menù di quante tra voi seguono una dieta o di chi, più banalmente, non vuole fare figure barbine con la prova costume.  E tutto questo senza in alcun modo essere costretti a rinunciare al gusto, anzi, tutt’altro.

Ma vediamo la ricetta, al solito distinta tra la sezione degli ingredienti e quella della preparazione.

Rotolo di patate ripieno: ti basta solo una grattugia. E ha solo 200 calorie!

Gli ingredienti

Per sei porzioni gli ingredienti necessari sono quelli che seguono: 550 grammi di patate; 150 grammi di prosciutto cotto, possibilmente magro; 100 grammi di scamorza affumicata; 60 grammi di parmigiano grattugiato; due uova; quanto basta di prezzemolo tritato; quanto basta di sale e pepe.

La preparazione

La prima cosa è pelare le patate e grattugiarle: sarà bene adoperare una grattugia a fori abbastanza larghi, tipo quella per il parmigiano. Poi si prendono le uova e si rompono in una ciotola, sbattendole abbastanza delicatamente con una forchetta e aggiustandole di sale, pepe e parmigiano reggiano.

Adesso si torna alle patate, che si strizzano togliendo l’acqua in eccesso e poi si passano in una boule bella capiente. Dopodiché ci si aggiunge l’uovo sbattuto e si mescola il tutto per benino, affinché gli ingredienti si incorporino il più possibile.

Quindi ci si munisce di una pirofila e si fodera con della carta forno, dopodiché ci si versa sopra l’impasto che abbiamo appena preparato, facendo sì che si distribuisca con uniformità.
Fatto questo, non rimane che infornare: in forno preriscaldato a 180 gradi per una mezz’ora.
Trascorsi i 30 minuti, si toglie dal forno, si lascia raffreddare un po’ e quindi si farcisce col prosciutto e la scamorza, dopodiché si arrotola (aiutandosi con la carta forno) e si spennella in superficie con un filo d’olio, si spolvera col parmigiano e si rimette il tutto in forno per altri quattro o cinque minuti.
Buon divertimento e buon appetito!
Qual è la tua reazione?
Divertito
2
Entusiasta
4
Felice
2
Incerto
3
Innamorato
2
Vedi Commenti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

DonnaUp è un magazine redatto dalle donne per le donne. Strizza gli occhi prevalentemente ai temi cari al mondo femminile, quali la bellezza, il benessere, il mondo fashion, il lifestyle, lo spettacolo e, last but not least, il food.

© 2020 DonnaUp. Tutti i diritti riservati.

← Torna Su